Attualità

Coronavirus, numeri da "pienissima zona bianca": Zaia pronto ad anticipare le aperture

Il governatore del Veneto fa il punto della situazione sul contagio da Covid-19 in Veneto e annuncia alcune novità in vista per i veneti

Sono 242 i positivi rilevati in Veneto nelle ultime ore sui 29.800 tamponi effettuati, indice di positività pari allo 0,81%. I veneti in isolamento sono  9.377. 735 i ricoverati Covid (-38): 651 in area non critica (-30) e 84 in Terapia intensiva (-8). Sei i decessi. "Le terapie intensive Covid si stanno svuotando", ha dichiarato il governatore del Veneto Luca Zaia nel consueto punto stampa sulla situazione del contagio a livello regionale.

BOLLETTINO VENETO 27 MAGGIO ORE 8

Per quanto riguarda invece la campagna vaccinale: "Sono 29.638 i vaccini somministrati nelle ultime ore - spiega Zaia - 97,9% over 80, 85,5% over 70 poi over 60 81%, over 50 72% e over 40 al 52%".

"Domani è venerdì, la giornata del giudizio - ha sottolineato il governatore - Rt 0.69, incidenza 29,8 su 100mila abitanti. Tasso di occupazione delle Terapie intensive al 7%. Ci avviamo all'ultima settimana di valutazione. Se venerdì prossimo saranno confermati questi parametri, saremo in zona bianca".

"Capiamo che ci vuole prudenza - spiega Zaia - abbiamo portato avanti la proposta di applicare da subito le aperture previste dal decreto così anche rispetto al coprifuoco. Noi anticipiano tutto e abbiamo anticipato la volontà di un decreto che agevoli le aperture".

"Noi ci stiamo già prepando alla terza vaccinazione - aggiunge il governatore - avremo una sovrapposizione con la campagna anti influenzale ma non si possono mescolare i vaccini, non funziona così. Il virus che evoluzioni avrà? O diventerà endemico (come fosse un virus influenzale) o scoparirà come è avvenuto per la Sars. Cosa avverrà a fine anno? Torneremo al punto zero? Gli studiosi dicono che il virus rimarrà ma troverà degli ospiti vaccinati. L'autunno sarà un grande banco di prova per noi".

Relativamente al mondo della notte e delle sagre: "Stiamo cercando di legittimare tutto il comparto dei luna park e spettacoli viaggianti e delle discoteche (a chi ha l'autorizzazione di fare mescita alimenti e bevante)", spiega il governatore.

AGGIORNAMENTI

Relativamente ai contagi Covid, l'ultimo bollettino emesso da Azienda Zero, e aggiornato alle 17 di giovedì, si contano altri 58 contagi in Veneto (20 nel Vicentino). Gli attualmente positivi scendono a 9.130. 324 sono invece i pazienti Covid ricoverati in area medica (-12), 61 in Terapia intensiva (+2). Un solo decesso nelle ultime ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, numeri da "pienissima zona bianca": Zaia pronto ad anticipare le aperture

VicenzaToday è in caricamento