Sabato, 15 Maggio 2021
Attualità

Coronavirus, buoni segnali in Veneto: "Siamo scesi sotto la punta di marzo"

Consueto aggiornamento del governatore Luca Zaia che ha fatto un focus su quella situazione epidemiologica e sulla campagna vaccinale: "Questa settimana completiamo gli over 80"

Sui 40.474 tamponi effettuati nella giornata di martedì sono 1.081 positivi rilevati in Veneto, con un incidenza (positivo/tampone) del 2,67%. Gli attualmente positivi scendono a 29.442. Per quanto riguarda i ricoveri invece sono oggi 2.013 i positivi in ospedale (-63): 1.736 in area non critica (-55) e 277 in Terapia intensiva (-8).

BOLLETTINO VENETO 14 APRILE ORE 8

Numeri che portano il governatore Luca Zaia ad una riflessione: "Siamo scesi sotto la punta di marzo. Il trend dell’infezione a livello regionale, sia nei ricoveri che nelle terapie intensive, si sta abbassando, anche se ci sono comunque oltre 2mila persone in ospedale".

Sul tema delle riaperture le Regioni sono al lavoro per ultimare le linee guida. "Ho visto che l’11 giugno ci saranno gli europei con lo stadio aperto per Italia-Turchia - sottolinea Zaia - liberi tutti allora? Ci entreranno 20 mila persone all’Olimpico, immagino che l’11 di giugno sia la parte finale della "liberazione". Prendiamola come una data positiva e vediamo di capire strada facendo cosa si può aprire da qui a giugno. Se aspettiamo che il virus sparisca non apriamo più, dobbiamo conviverci".

Per quanto riguarda invece le vaccinazioni: "Chiudiamo le vaccinazioni degli over 80 questa settimana ma ci saranno qualche dispersi ed è per questo che lancio un appello: in queste ore state attente alla comunicazione, perché avete una corsia preferenziale ancora per l'intera settimana".

Per gli over 70 invece: "Stiamo lavorando per risolvere il problema degli accompagnatori, in modo che quando prenotano possano prenotare per due (anche l'accompagnatore deve essere over settanta): sarà dalla prossima settimana".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, buoni segnali in Veneto: "Siamo scesi sotto la punta di marzo"

VicenzaToday è in caricamento