Attualità

Si ritrova un finanziamento da pagare mai sottoscritto grazie a dati "rubati"

Consumatori24 lancia un appello: “Prestate estrema attenzione alla custodia e alla diffusione dei propri dati personali

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VicenzaToday

Un vicentino ha contattato l’associazione Consumatori 24 preoccupato, dopo che si è visto recapitare una lettera con la quale veniva sollecitato al pagamento della prima rata di un contratto di finanziamento per un totale di circa duemila euro per un presunto acquisto di elettrodomestici effettuato nel sito internet di una nota catena di negozi del settore.

Tramite il call center dedicato all’assistenza clienti della società finanziaria il vicentino è riuscito ad avere informazioni relative ai documenti presentati per l’acquisto dei beni in sede di sottoscrizione del finanziamento e, sebbene il numero identificativo della carta d’identità e la data di emissione e di scadenza coincidessero, questa sembrava essere stata, a dire del malcapitato, palesemente contraffatta viste le discordanze emerse su alcune specifiche.

Diverso era per la tessera sanitaria che sembrava essere originale ed infatti essa era stata smarrita dal vicentino proprio pochi mesi prima, con regolare denuncia presentata presso le autorità e nuova richiesta di emissione effettuata presso l’Agenzia delle Entrate.

L’associazione ha segnalato le anomalie alla società finanziaria invitando e diffidando quest’ultima a desistere nell’illegittima pretesa e riservandosi il ricorso all’Arbitro Bancario Finanziario.

Con l'occasione Consumatori24 lancia un appello: “Prestate estrema attenzione alla custodia e alla diffusione dei propri dati personali. Basta una registrazione su un sito non protetto, un hackeraggio, una mancanza di attenzione nella comunicazione anche telefonica dei dati o un documento smarrito e mai denunciato per incorrere in spiacevoli situazioni. Ad ogni modo, nel caso in cui vi trovaste in situazioni come quella sopra descritta non esitate a contattarci per ricevere il giusto supporto per la risoluzione della problematica.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ritrova un finanziamento da pagare mai sottoscritto grazie a dati "rubati"

VicenzaToday è in caricamento