rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Attualità

Consumo di alcolici fuori dai plateatici, levato il divieto

A seguito della conclusione dell’emergenza pandemica l'ordinanza non verrà prorogata

L’ordinanza che vieta qualsiasi consumazione di bevande alcoliche al di fuori dei plateatici, scaduta il 31 maggio, non verrà prorogata.
A seguito del venir meno dell’emergenza da Covid-19, ed essendosi stabilizzata la situazione sanitaria, che non è più grave, il sindaco non ha ritenuto di reiterare il divieto.

“I gestori dei locali e i cittadini conoscono molto bene le regole che rispetteranno anche senza l’ordinanza- dichiara il sindaco Francesco Rucco - ma se la situazione dovesse peggiorare non escludo di reintrodurla”.


L’ordinanza, entrata in vigore il 22 maggio 2020, successivamente prorogata, è stata firmata dal sindaco e predisposta in accordo con il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, in sintonia con le associazioni di categoria dei pubblici esercizi, per evitare i pericolosi episodi di assembramento registrati davanti ad alcuni locali cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consumo di alcolici fuori dai plateatici, levato il divieto

VicenzaToday è in caricamento