Giovedì, 13 Maggio 2021
Attualità Centro Storico / Piazza dei Signori

Elisa live in piazza dei Signori: è sold out "un regalo per i nostri concittadini"

La voce inconfondibile della cantante di fama internazionale chiuderà la settimana di eventi, tra l'11 e il 17 settembre, che sarà animata da Vicenza in Festival e VIOFF 

Elisa

A pochi giorni dall’annuncio, è sold out il concerto che Elisa terrà il 17 settembre in Piazza dei Signori a Vicenza. Il concerto fa parte di un tour di poche date selezionate che la pop star friuliana terrà in alcune città italiane, il cui ricavato andrà interamente a sostenere i musicisti e la crew che l’accompagnano nei live. 

Sarà infatti la strepitosa voce di Elisa a concludere la settimana di eventi in programma a settembre in centro storico a Vicenza. Il concerto di una delle cantautrici italiane più amate si terrà in piazza dei Signori il 17 settembre alle 21 e chiuderà gli eventi di Vicenza in Festival che proporrà cinque appuntamenti a partire dal 10 settembre, promossi da DuePunti Eventi in collaborazione con il Comune di Vicenza e Confcommercio Vicenza. 

Dopo i  già annunciati concerti di Arisa, il 10 settembre, e dei Wit Matrix,  il 11 settembre, con uno speciale tributo ai Pink Floyd, quest'ultimo nell’ambito della quinta edizione di VIOFF - il Fuori Fiera di Vicenzaoro "A New Golden Way", piazza dei Signori accoglierà il 12 settembre Miss provincia di Vicenza, promosso da Tva Vicenza e da Il Giornale di Vicenza, e il 13 settembre il concerto di Bruno Conte.

Dall'11 al 14 settembre arriva in città la nuova edizione di  VIOFF, il Fuori Fiera di Vicenzaoro,  che si svolgerà in concomitanza con VOICE - Vicenzaoro International Community Event, e che avrà come tema "A New Golden Way", propone un fitto programma.

"Vogliamo riaccendere la città, la speranza, la fiducia - dichiara l'assessore al Turismo e alle attività produttive -. E lo faremo con una settimana di arte, di cultura, di musica in cui si inserisce anche Vicenza in Festival che si concluderà con un’artista straordinaria come Elisa. Un regalo per tutti i nostri concittadini, per espositori e visitatori di Voice - Vicenzaoro International Community Event, per i turisti che sceglieranno Vicenza come meta".

Per tutta la durata di Vioff una rarissima esposizione di opere originali degli illustratori Riccardo Guasco e Marina Marcolin vivrà ai Chiostri di San Lorenzo come cornice d’arte nel weekend di Vioff A New Golden Way.

Inoltre al Museo del Gioiello di Vicenza, si aprirà la mostra “Designed in Vicenza”, curata da Alba Cappellieri e Livia Tenuta, che presenta trentacinque opere – tra gioielli e prodotti – realizzati da  otto designer vicentini, Atelier Crestani, Brogliato e Traverso, Aldo Cibic, Matteo Cibic, IV Design, Cleto Munari, Reggiani Ceramica e Joe Velluto, che raccontano il “buon design” in un percorso espositivo che ha l’obiettivo di tracciare i confini estetici e sperimentali del territorio vicentino.

In Loggia del Capitaniato la mostra fotografica Woodfire&Pottery, realizzata per l’ultima edizione del MIIF – Make in Italy Festival realizzato da CNA lo scorso anno esporrà foto che raccontano una performance a chiusura di un percorso di ricerca che ha coinvolto artigiani eccellenti del territorio.

In alcune vetrine dei negozi di corso Palladio sarà allestita la mostra dedicata al designer e gioielliere vicentino Cleto Munari, in occasione dei suoi 90 anni. L’iniziativa, organizzata dall’imprenditrice Gianna Sartori e da Maria Chiara Tonello di Make Your Wish, sarà costituita dalle opere di dieci importanti fotografi e artisti che interpretano, ciascuno con il suo personalissimo stile, i gioielli del Munari. 

Il Festival città impresa, che si terrà quest'anno in concomitanza con VIOFF, porta a Vicenza ogni anno il meglio del dibattito culturale sul futuro del mondo delle imprese. Una occasione dunque per fare sinergia con il mondo dell'industria orafa e delle manifestazioni fieristiche, motori della vita economica della città, e degli eventi culturali e turistici che VIOFF valorizza. I grandi nomi del dibattito economico, sociale e culturale che il Città Impresa porterà a Vicenza, troveranno così in quei giorni una città che si farà scoprire in tutta la sua bellezza e vitalità. 

Nel weekend di Vioff, inoltre, gli esercizi pubblici del centro storico ospiteranno percorsi enogastronomici e saranno allestiti a tema Fuori Fiera.

Venerdì 11 e sabato 12 settembre Coldiretti Vicenza con Campagna Amica e Terranostra saranno ancora una volta partner di VIOFF. Campagna Amica proporrà due momenti su “L’oro della nostra terra – Il grande mondo vicentino tra antico e moderno a tavola”, dove verranno messe in campo le eccellenze e i sigilli dell’agricoltura vicentina trasformati dalla fantasia dei Cuochi-Contadini Agrichef di Campagna Amica. 

Venerdì 11 settembre, alle 20, vi sarà una cena/spettacolo su prenotazione ai Chiostri di San Lorenzo, mentre sabato 12 settembre, alle 11, al Mercato Coperto in corso Fogazzaro vi sarà un aperitivo “tutto d’oro”. Iniziano così i festeggiamenti per celebrare 75 anni di storia di Coldiretti, ben radicata a terra, ma con le ali che spiegano al futuro. Il tutto sarà anticipato da uno storytelling sui social, per scoprire dal campo alla tavola la new way della spesa sostenibile, del vero km0.  In tale contesto sarà assegnato il Premio VIOFF a un vicentino illustre.

Il 12 settembre una performance live di mimetismo con la tecnica del body painting, nello slargo all’incrocio tra corso Palladio e via Cesare Battisti, vorrà interpretare la fusione tra uomo e natura, e l'oro farà da elemento di congiunzione esaltando la preziosità di questo legame. JeEvent Studio presenta questo progetto in collaborazione con la campionessa mondiale di Body Painting 2018 Marzia Bedeschi e il maestro Guarato al violino. ?La performance live si concluderà con un ballo sulle note vivaci del violino dedicando l'attimo al rapporto "dare e avere" tra Madre Natura e l'uomo.?? Sullo sfondo i meravigliosi alberi dorati di Paolo Ceola, tronchi che la natura ha straziato durante la tempesta del Vaia e che l'artista ha recuperato e impreziosito dandogli un significato di forza e speranza. Gli alberi sono stati presentati la prima volta alla mostra "Il senso di Vaia" al Museo delle Carceri di Asiago e saranno in esposizione a Venezia alla Mostra del Cinema 2020.

Domenica 13 settembre alla pasticceria Aliani di corso Fogazzaro è in programma la presentazione del libro dell’infermiera e scrittrice Monica Vaccaretti “Sogni in corso”, edito ad Editrice Veneta.? È il racconto dei sogni di undici bottegai di corso Fogazzaro, una strada elegante, di una bellezza semplice. 

In piazza dei Signori, domenica 13 settembre, sarà proposta l’anteprima dello spettacolo “Eleven” del direttore del Ciclo degli Spettacoli Classici dei Teatro Olimpico, Giancarlo Marinelli, cui seguirà il concerto di Bruno conte inserito in Vicenza in Festival. 

Lunedì 14 settembre in piazza dei Signori ritornerà il consueto appuntamento con il concerto Viva Verdi promosso da Tva Vicenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elisa live in piazza dei Signori: è sold out "un regalo per i nostri concittadini"

VicenzaToday è in caricamento