rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Attualità

Governance Poll, Zaia leader tra i governatori: Rucco 72esimo ma consensi in aumento

"Una notizia che fa piacere e che mi sprona a fare ancora di più verso i miei concittadini", ha dichiarato il primo cittadino berico commentando il responso della classifica de Il Sole24ore

Il governatore del Veneto Luca Zaia viene visto dai cittadini come una sorta di supereroe. A dirlo è Governance Poll 2020, la classifica dei governatori e sindaci d'Italia più amati, redatta da Il Sole24Ore. Se il presidente regionale è una star a livello nazionale, come viene vissuto dai cittadini l'operato del primo cittadino berico Francesco Rucco?

Il sindaco di Vicenza si piazza al 72esimo posto, su 105, dietro a Luigi Brugnaro, sindaco di Venezia che, con il 60,5 per cento dei consensi e un più 7,3 per cento rispetto a cinque anni fa, è quinto a livello nazionale. Jacopo Massaro, sindaco di Belluno, 27esimo posto e Mario Conte, sindaco di Treviso, che si piazza al 39esimo posto.

In chiave veneta, Rucco sta comunque avanti al collega di Rovigo Edoardo Gaffeo, 79esimo posto, Federico Sboarina, all'84esimo posto e Sergio Giordani, sindaco di Padova, che scivola alla 99esima posizione.

Un 72esimo posto che è comunque frutto di un aumento di consensi, Rucco passa infatti dal 50,6% dei voti ottenuti nel giorno della sua elezione di due anni fa, al 51,4% di adesso, quindi con un indice positivo dello 0,8.

"Il dato risulta piuttosto rilevante se si evidenzia che sui 105 comuni interessati dall'indagine - fanno sapere da palazzo Trissino - solo 42 risultano essere in crescita di consenso, quindi non sembra essere un gran momento, in generale, per i primi cittadini d'Italia. Se poi si guarda alla classifica dei sindaci che hanno visto crescere maggiormente il loro consenso, Francesco Rucco occupa il 21° posto grazie a quel +0,8% che, se messo a confronto con gli altri dati in aumento, è più che rispettabile".

"E' una notizia che apprendo con piacere – fa sapere il primo cittadino berico – perché significa che c'è un sentiment positivo sul mio operato e su quello dell'amministrazione comunale. Chi mi conosce bene sa che non tendo ad esaltarmi per questi sondaggi ma è sicuramente un risultato che mi sprona a fare ancora di più verso i miei concittadini".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Governance Poll, Zaia leader tra i governatori: Rucco 72esimo ma consensi in aumento

VicenzaToday è in caricamento