Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità Zugliano / Via Isonzo

Casa distrutta dalle fiamme, dal Comune un appello di solidarietà

L'edificio è fortemente compromesso e verrà a breve dichiarato inagibile

Arriva dal Comune di Zugliano un appello per la famiglia Zambon che nella notte tra venerdì e sabato ha perso la propria abitazione a seguito di un violento incendio.

Nonostante l'intervento dei Vigili del fuoco, l'edificio è fortemente compromesso e verrà a breve dichiarato inagibile. Un evento improvviso e imprevedibile ha in brevissimo tempo cambiato le vite di due famiglie del nostro paese, quella di Luigi e quella di suo figlio Diego.

In questo momento, i nostri concittadini hanno bisogno della solidarietà di tutti noi, scrive l'Amministrazione sui canali social del Comune di Zugliano.

A tal fine promuoviamo una raccolta fondi denominata "Aiutiamo la famiglia Zambon" alla quale ognuno può contribuire come meglio crede.Le offerte vanno effettuate tramite bonifico bancario sul conto corrente collegato a questo IBAN IT74W0880760860000000604960 indicando come causale "Aiutiamo la famiglia Zambon".

Diego e la moglie Genny con i figli Chiara e Riccardo stanno cercando anche una sistemazione in affitto, perciò chi ha un alloggio da offrire loro può mettersi in contatto con noi amministratori o direttamente con la famiglia stessa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa distrutta dalle fiamme, dal Comune un appello di solidarietà
VicenzaToday è in caricamento