Attualità

Coppia salvata dall'incendio, appartamento distrutto: i figli lanciano una raccolta fondi

L'appello ha immediatamente raccolto molte adesioni, tanto che ha superato i 6.400 euro di donazioni, a fronte di 360 condivisioni

Paola e Mauro Sartori sono usciti indenni dall’incendio che lo scorso 27 marzo, in piena notte, ha distrutto il loro appartamento, a Vicenza. Le fiamme, causate da un incidente domestico, in poco tempo hanno avvolto l’intera casa e i coniugi sono riusciti a salvarsi solo fuggendo in terrazza in attesa dei soccorsi. Alla coppia però, nota in zona per aver creato l’Associazione sportiva DanzaInsieme, non è rimasto più nulla:«Quadri, divani, televisione, tappeti, mobili, le fotografie di venticinque anni di ballo insieme. Una vita intera bruciata in 10 minuti», scrivono i figli sulla piattaforma GoFundMe, dove hanno lanciato una raccolta per aiutare i genitori. 

«Adesso vanno rimosse le macerie e deve essere bonificato l'ambiente. Va ripristinato l'impianto elettrico ed idraulico, ridipinti i muri, rifatti gli infissi, ricomprati i mobili«, si legge nel testo. L’appello dei figli ha subito suscitato la vicinanza di quanti conoscono o hanno ballato con Mauro e Paola, tanto che la campagna, in un giorno, ha superato i 6.400 euro di donazioni, a fronte di 360 condivisioni.

La raccolta è raggiungibile a questo link

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia salvata dall'incendio, appartamento distrutto: i figli lanciano una raccolta fondi

VicenzaToday è in caricamento