Capodanno senza botti, piazza dei Signori blindata: multe salate ai trasgressori

A San Silvestro scatta anche il divieto di detenzione di spray al peperoncino. Vietata la vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro o in lattine

Mancano pochi giorni ai festeggiamenti in programma per “Il Capodanno di Vicenza” in piazza dei Signori e il Comune di Vicenza, in accordo con la questura, ha emesso un ordinanza per garantire il più possibile la sicurezza.

Dalle 20 di martedì 31 dicembre e fino alle 6 del primo gennaio 2020 i pubblici esercizi, i venditori ambulanti e i supermercati che sorgono all'interno delle mura cittadine duecentesche, come indicato nell'elenco allegato all'ordinanza, non possono somministrare e vendere per asporto bevande in contenitori di vetro o in lattine di alluminio consumate all'aperto. Nel caso in cui, invece, il consumo avvenga all'interno dei locali o nelle aree anche esterne, ma di pertinenza dei locali stessi, la somministrazione è consentita.

E' inoltre vietato utilizzare e anche solamente detenere prodotti esplodenti (mortaretti), all'interno delle mura duecentesche e fino a 200 metri dall'ospedale, da case di cura e da case di riposo. Infine nelle aree interessate dalla manifestazione non sarà possibile detenere e utilizzare bombolette spray urticanti al peperoncino e qualunque oggetto e materiale che possa mettere a rischio l'incolumità pubblica.

I trasgressori saranno puniti con una sanzione che andrà da un minimo di 25 euro ad un massimo di 500 euro.

«Sarà un Capodanno di festa per tutte le età con un’attenzione particolare riservata alle famiglie! E per far sì che i nostri concittadini possano godersi al meglio lo spettacolo - spiega l'assessore al turismo Silvio Giovine -, abbiamo adottato le necessarie misure di sicurezza affinché i festeggiamenti si svolgano nel rispetto di tutti. Ringrazio sin d’ora donne e uomini della Polizia, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, dei Vigili del Fuoco e della Polizia locale che martedì sera saranno impegnati per salvaguardare l’incolumità pubblica e la sicurezza urbana».

Oltre agli agenti della Polizia locale e delle altre forze dell'ordine, in piazza dei Signori saranno presenti anche 13 addetti della vigilanza privata.

IL PROGRAMMA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • L'appartamento brucia e si lanciano dal 2° piano: mamma e figlio in ospedale, gravissimo il padre

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento