menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Olmo si abbatte al suolo, al via i lavori di ripristino del muro di cinta del parco

I lavori per il ripristino si concluderanno indicativamente entro una decina di giorni

Sono iniziati a Parco Querini i lavori per il ripristino del muro di cinta in corrispondenza dell’ingresso “porta Papa” lungo viale Rumor, danneggiato a seguito dello schianto al suolo di un grande olmo all'interno del parco, avvenuto lo scorso 21 agosto. I lavori per il ripristino si concluderanno indicativamente entro una decina di giorni.

Sempre in questi giorni hanno preso il via, i sopralluoghi a cura dei tecnici comunali del servizio infrastrutture e gestione urbana per la messa in sicurezza del patrimonio arboreo dell’area verde.

“Appena possibile, per mettere in sicurezza il parco e consentirne la riapertura al pubblico, - precisa l’assessore al Verde pubblico - provvederemo all’abbattimento delle piante a fine ciclo vita e pericolanti. Parallelamente pianificheremo il rimpianto a cui si potrà procedere solo dopo averlo concordato con la Soprintendenza e con l’Ordine dei dottori Agronomi e dei dottori Forestali della Provincia di Vicenza”.

Per il recupero del danno l’amministrazione ha già provveduto ad avviare la procedura di sinistro nei confronti dell’assicurazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La montagna frana: addio alla guglia Corno

Attualità

Covid-19, contagiata una operatrice sanitaria già vaccinata

social

La Barricata sul Costo è in vendita

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Coronavirus, ricoveri e positivi in calo: il report

  • Attualità

    La montagna frana: addio alla guglia Corno

  • Attualità

    Addio Bruno, l'Aido perde il suo faro

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento