Bomba della Seconda guerra mondiale al parco della Pace: brillamento in sicurezza

Era un ordigno a frammentazione inglese di circa 35 centimetri di lunghezza, pesante 10 chilogrammi e con una carica pari a 1,7 chilogrammi di TNT

E' stata fatta brillare direttamente sul posto del ritrovamento alle 11 di mercoledì mattina la bomba della Seconda guerra mondiale emersa un paio di settimane fa nel quadrante nord del cantiere del Parco della Pace.

Valutata la carica dell'ordigno, infatti, gli artificieri dell'esercito hanno deciso per l'intervento in loco piuttosto che per il trasferimento in cava.

Il brillamento, messo in atto utilizzando due chilogrammi di esplosivo, è stato preceduto dallo scavo di una buca dove è stato collocato l'ordigno, dalla realizzazione di un terrapieno di protezione e dalla perimetrazione della zona per un raggio di 250 metri.

Non è stato necessario attivare alcuna misura di sicurezza esterna al parco. C'è stata soltanto la sospensione del cantiere per un paio d'ore, ovvero il tempo necessario a completare l'operazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ordigno era una bomba a frammentazione inglese di circa 35 centimetri di lunghezza, pesante 10 chilogrammi e con una carica pari a 1,7 chilogrammi di TNT.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulle Gallerie del Pasubio: giovane precipita e muore dopo un volo di 150 metri

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

  • L'appartamento brucia e si lanciano dal 2° piano: mamma e figlio in ospedale, gravissimo il padre

  • Strano ma vero: rapporto troppo focoso, trentenne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento