Sitland ricoverte parte della produzione e realizza mascherine: donati 12mila pezzi

L'assessore regionale Donazzan: "Segno tangibile di ripartenza della manifattura italiana"

Mascherine gratis per tutti gli abitanti dei tre comuni vicentini di Nanto, Barbarano Mossano e Castegnero.

A donarle è la Sitland di Nanto (ex Tappezzeria Veneta, ora azienda del gruppo MIG), impresa specializzata nella produzione di sedie da ufficio e complementi di arredo, che in questi mesi di emergenza sanitaria ha riconvertito parte delle proprie linee produttive realizzando mascherine protettive.

Nei giorni scorsi, l’assessore regionale al Lavoro Elena Donazzan, insieme agli amministratori dei tre comuni del comprensorio vicentino, Ulisse Borotto sindaco di Nanto, Cristiano Pretto sindaco di Barbarano Mossano e Nadia Scarzello assessore di Castegnero, ha reso visita all’azienda, partecipando alla cerimonia simbolica di consegna di 12 mila dispositivi di protezione ‘made in Veneto’ donati agli abitanti del territorio.

“La determinazione di questa azienda è un segno tangibile delle capacità di ripartenza della manifattura italiana”,  ha sottolineato l’assessore Donazzan, incontrando le maestranze di Nanto, il direttore di sede Davide Fiorese e il presidente del gruppo MIG, Gianmaria Mezzalira.

“La creatività di questo gruppo specializzato nell’arredo che  si riconverte per coprire un bisogno, oggi primario, per la sicurezza non solo dei suoi lavoratori, ma anche dei clienti e della popolazione dei territori nei quali opera – ha affermato l’assessore – merita di essere valorizzata e promossa. Aziende come la Sitland sono eccellenze della manifattura italiana e ora più che mai è importante sostenerle per far ripartire il Paese. La crisi generata dal Covid 19 ci dimostra il bisogno di creare e proteggere le filiere italiane, in particolare in settori strategici quali il biomedicale. E ci ha fatto capire quanto sia importante non solo non dipendere da altre nazioni, ma difendere la competitività dei nostri prodotti, del nostro territorio, delle nostre catene produttive”.

Le mascherine prodotte da Sitland per enti e aziende sono realizzate con tessuto prodotto nel Vicentino e certificato Oeko Tex Standard 100 per filtrabilità dell’aria e impermeabilità ai liquidi; sono riutilizzabili fino a 30 lavaggi e disponibili in cinque varianti di colore e in due formati, uno per gli adulti e uno per i bambini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Coronavirus: il cibo per rafforzare il sistema immunitario

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Coronavirus, Zaia: "Curva in aumento ma c'è un nuovo soggetto Covid: asintomatico"

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: quando, dove, l'importo delle multe

  • Coronavirus, si va verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento