Assegno di 9mila euro per i frati Cappuccini grazie all'evento di Confartigianato

Sono state oltre duecento le persone che hanno risposto all’invito dell'evento, organizzato dal Mandamento di Bassano del Grappa, e circa i quaranta i volontari che sono stati coinvolti per la buona riuscita della serata

La consegna dell'assegno

Rinnovato successo a Bassano del Grappa per la cena di solidarietà a favore dei Frati Cappuccini del locale Convento di San Sebastiano, ai quali è stato consegnato un assegno di 9mila euro, frutto della raccolta di offerte tra i partecipanti. Sono state oltre duecento le persone che hanno risposto all’invito dell'evento, organizzato dal Mandamento Confartigianato di Bassano del Grappa, e circa i quaranta i volontari che sono stati coinvolti per la buona riuscita della serata.

Un sodalizio, quello tra i frati e gli artigiani, nato già un anno fa e che riscosse da subito un forte interesse nella comunità. Questa seconda edizione del convivio, che ha appunto lo scopo di raccogliere fondi per le attività caritatevoli dell'ordine religioso, è stata animata da una serie di associazioni e di gruppi che hanno prestato la loro attività gratuitamente, come gli Scout e l’Enaip di Bassano, i Donatori del Sangue di Rossano, la Sagra di San Zeno GAM, l’Associazione Carabinieri in congedo sezione di Romano.

Ad accogliere gli ospiti è stato il presidente mandamentale, Sandro Venzo, che ha spiegato le finalità della serata; è seguito l’intervento del priore del Convento, Padre Lanfranco, che ha ringraziato quanti si sono adoperati per la realizzazione dell’iniziativa e ha raccontato le attività svolte al Convento. Tra i presenti alla serata, anche Gianfranco Aquila di Penne Monte Grappa, sponsor dell’evento, il sindaco di Bassano del Grappa, Elena Pavan, e Bernardo Finco, proprietario di Villa Rezzonico, la suggestiva location scelta per la tavolata a scopo benefico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un doveroso ringraziamento è giunto dal Mandamento Confartigianato a quanti hanno permesso di passare una serata all’insegna dello spirito comunitario, ma anche della convivialità, ovvero alle seguenti ditte del territorio: F.lli Poggiana; Bassano Agricola di Matteo Torresan; Brenta Distributori; Brunello Salumi; Caseificio Castellan; Dolce Bassano di Mario Sarri; Fioreria Belvedere di Dalisa Parisotto; Panificio Garlani; Distillerie Poli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Parkour in stazione: 20enne trovato morto sul tetto di un treno

  • Covid-19 alla Laserjet, monta la polemica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento