menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapre la Basilica palladiana e la terrazza con mascherina e termoscanner

Sarà possibile visitare gratuitamente, da venerdì fino al 30 giugno la Basilia Palladiana di Vicenza, salire in terrazza, percorrere le logge. Vietato l'ingresso a chi ha febbre a 37,5

Venerdì 12 giugno riapre la Basilica palladiana e la sua sorprendente terrazza da cui si può godere di un panorama di Vicenza. Non solo una terrazza con una vista mozzafiato, ma la terrazza di uno dei monumenti più belli che esistano. L'ingresso sarà garantito nel rispetto delle norme di sicurezza previste. La visita sarà consentita indossando la mascherina e utilizzando il gel disinfettante per le mani che sarà a disposizione. Dovrà essere rispettato il distanziamento di almeno un metro. All'ingresso verrà misurata la temperatura corporea: al superamento di 37,5°C non sarà consentito l'accesso. 

Il grande riconoscimento a questa magnifica opera è arrivato il 9 maggio del 2014, quando la Basilica Palladiana diventa Monumento Nazionale. La sua storia, però, è ricca di date e momenti da ricordare. Edificio simbolo di Vicenza, progettata dal grande Andrea Palladio e completata nel 1614, un bombardamento la danneggia gravemente durante la seconda guerra mondiale.

Nel 1994 viene inserita dall’Unesco nella lista dei beni patrimonio dell’umanità.Dopo un restauro tra i più importanti in Italia, durato 5 anni, tra il 2007 e il 2012, la Basilica viene riaperta e torna a splendere per i suoi cittadini e per le migliaia di turisti che ogni anno visitano la città.

L'assessorato alla cultura ha deciso di riaprire gratuitamente, fino al 30 giugno, monumento nazionale, nelle giornate di venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 16. Sarà possibile percorrere le logge al primo piano oltre che salire in terrazza. Il salone temporaneamente rimane chiuso.

Aprirà anche il bar, gestito come lo scorso anno dalla società Palladio 9 srl, aperto il venerdì e sabato dalle 19 all'una di notte e la domenica dalle 18.30 alle 23.

"Dopo l'apertura dei musei civici e dell'area archeologica della Basilica palladiana - spiega l'assessore alla cultura Simona Siotto -. Anche quest'anno apriremo il monumento con la possibilità di passeggiare lungo le logge al primo piano e di raggiungere la terrazza".

"L'apertura dei uno dei luoghi più suggestivi della nostra città assume anche un valore simbolico nella fase di rilancio dopo l'emergenza Coronavirus - commenta l'assessore al turismo e alle attività produttive Silvio Giovine -. Per questo sono certo che in molti coglieranno questa opportunità e si fermeranno per sorseggiare in assoluta tranquillità una bevanda nel bar che riapre in terrazza". L'ingresso sarà possibile fino a 30 minuti prima della chiusura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arriva il nuovo gioco di Chiara Ferragni, made in Veneto

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Frontale tra una Smart e un'Alfa: una donna in ospedale

  • Attualità

    Caso Ventre, mozione in vista a palazzo Trissino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento