Nessun decesso dal 2 aprile e calo della mortalità: buone notizie dalla provincia

Una lieta sorpresa emerge dall’analisi dei dati sui morti nel 2020 a Chiampo

Dopo due mesi di lockdown, una notizia positiva arriva da Chiampo, dove, contrariamente alla triste tendenza emersa in altre zone d’Italia, non si rileva alcun decesso nel periodo che va dal 2 aprile al 3 maggio 2020. Un decesso è stato rilevato invece il 3 maggio (non per Covid-19).  

Si tratta di una finestra particolare che coincide con il periodo più cruento della pandemia di Coronavirus in Italia.

Non solo. In questa prima fase del 2020 (fino all’8 maggio 2020) sono stati registrati dall’Ufficio Anagrafe del Comune di Chiampo 32 decessi contro i 46 dello stesso periodo del 2019.

“Si tratta di un dato molto significativo per la nostra comunità - dichiara il sindaco della città, Matteo Macilotti - Una notizia positiva per la quale, nella mia veste di amministratore, non sono in grado di dare una motivazione scientifica. Di sicuro credo che questo dato, unito a tendenze analoghe di altri Comuni veneti, possa essere analizzato e spiegato su più vasta scala. Mi auguro anche che non sia isolato. Viene da pensare che il lockdown abbia influito positivamente sulla salute dei cittadini. Dall’ambiente alla mancata trasmissione di influenza stagionale, al fatto che il coronavirus non sia stato particolarmente virulento nel nostro territorio, le spiegazioni possono essere molteplici. Auspichiamo quindi che vengano fatti approfondimenti su queste statistiche territoriali".

"Voglio precisare con fermezza – conclude il sindaco - che tale dato non deve assolutamente farci pensare che le misure di distanziamento e le prescrizioni sanitarie anti-covid19 non debbano essere rispettate. Oggi più che mai è doveroso non abbassare la guardia e bisogna pensare alla sicurezza propria ed altrui nei comportamenti quotidiani, a casa come al lavoro o nei momenti di svago”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulle Gallerie del Pasubio: giovane precipita e muore dopo un volo di 150 metri

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • L'appartamento brucia e si lanciano dal 2° piano: mamma e figlio in ospedale, gravissimo il padre

  • Strano ma vero: rapporto troppo focoso, trentenne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento