Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Sangiovanni e Giulia nel mirino del gossip: "Basta intromissioni, seguiteci per la nostra arte"

Il giovane vicentino chiede rispetto e lo fa attraverso i social. Stanco delle continue domande, allusioni, sul suo rapporto con la vincitrice di Amici chiede rispetto: "Non facciamo gli influencer e non esponiamo la nostra vita privata, se non nella nostra arte"

Si sono conosciuti all'interno di un talent show e tra una lezione e l'altra è nato un rapporto che andava oltre la stima artistica. Giulia e Sangiovanni, oltre ad essere la vincitrice di Amici e la rivelazione del programma Mediaset, sono anche due ragazzi poco più che 18enni che hanno fatto sognare con la genuinità del loro rapporto. Si è parlato molto di loro, anche in termini amorosi, ma ora le domande si fanno insistenti. Si parla di presunti tradimenti piuttosto che della loro prima volta e il cantautore chiede rispetto.

Sangiovanni chiede che la sua storia con la ballerina italo-spagnola rimanga privata. E lo fa con uno sfogo sui social dove dichiara: "Giulia è una ballerina, Sangiovanni è un cantante...siamo due artisti: invece di stare attaccati alla musica, alla danza, all'arte, state sempre attaccati al gossip".

Basta intromissioni

E ancora: "Perchè parlate di cose che non esistono, perchè non pensate che io e lei abbiamo la nostra privacay? Siamo due ragazzi normali, abbiamo il diritto di vivere la nostra intimità...Noi non siamo parte di gossip, non facciamo gli influencer e non esponiamo la nostra vita privata, se non nella nostra arte...Se volete così tanto sapere della nostra vita privata, aspettate la nostra arte...ma basta volere sempre intromettersi, insistere, invadere la privacy degli altri pensando di sapere cose che non sapete".

A chi dice che dovrebbe esporre la sua vita privata perchè così ha avuto successo: "Come fate a dire che le mie canzoni spaccano grazie a lei?".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sangiovanni e Giulia nel mirino del gossip: "Basta intromissioni, seguiteci per la nostra arte"

VicenzaToday è in caricamento