menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto pagina Facebook Marco Dalla Dea

Foto pagina Facebook Marco Dalla Dea

Altopiano preso d'assalto a San Valentino: folla di persone a Campolongo

Da una parte l'ordinanza di Zaia per riaprire le piste da discesa mercoledì, dall'altra il parere contrario del Comitato tecnico scientifico. E nel frattempo la domenica degli innamorati ha fatto registrare assembramenti sulle montagne vicentine

Il 17 febbraio riapriranno gli impianti da sci, anche se con il limite di capienza del 30%. L'ordinanza, firmata da Luca Zaia sabato, ha sicuramente fatto felici tutti gli appassionati della montagna ma sul via libera delle piste innevate c'è anche l'incognita del Comitato tecnico scientifico che, assieme a Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute, ha chiesto a Speranza di "rivalutare la sussistenza dei presupposti per la riaperturarimandando al decisore politico la valutazione relativa all’adozione di eventuali misure più rigorose".

Il Cts ha spiegato al ministro che "In questo momento le attività che comportino assembramenti non sono compatibili con il contrasto alla pandemia da Covid-19 in Italia ed gli impianti da sci rientrano in tali attività. Non andrebbero riaperti. Non dimentichiamo - ha sottolineato Ricciardi - che la variante inglese è giunta in Europa proprio 'passando' dagli impianti di risalita in Svizzera".

In attesa di sapere gli sviluppi sull'eventuale riapertura, gli impianti ancora chiusi ma il Veneto in zona gialla, con le piste da fondo aperte, non hanno impedito ai turisti del giorno di San Valentino di prendere d'assalto la montagna vicentina. È il caso del Centro Fondo Campolongo a Rotzo dove il ristorante è rimasto aperto al pubblico. Per tutta la giornata, come testimoniano le foto e il post su Facebook di un giornalista, Marco Dalla Dea, nei pressi della malga si sono viste "migliaia di persone, e centinaia assiepate dentro il ristorante, per mangiare e per andare in bagno".

149974708_10158000739444646_1999256948256756993_n-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come sanificare il divano e farlo tornare nuovo

social

Enego: famiglia di orsi al Rifugio Valmaron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

  • social

    Primo assaggio di primavera e primi bagnanti al Livelon

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento