rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Attualità

Alta Velocità, avviata la demolizione di un cavalcavia a Montecchio Maggiore

I treni notturni internazionali saranno deviati su percorsi alternativi con maggiori tempi di percorrenza, mentre i treni del trasporto Regionale saranno limitati e sostituiti con autobus.

Procedono gli interventi di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) per la nuova linea Alta Velocità/Alta Capacità Brescia – Verona – Padova in linea con il cronoprogramma. Nella notte tra sabato 28 e domenica 29 maggio sarà avviata la demolizione del cavalcaferrovia di via Battaglia a Montecchio Maggiore, linea Verona – Vicenza, che si concluderà nella prima parte del mese di giugno.

Le attività sono state ottimizzate per consentire di mantenere le tempistiche di realizzazione dell’opera in coerenza con il cronoprogramma definito dal Commissario di Governo per un intervento ritenuto strategico per la mobilità del Paese e inserito tra quelli Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Nella fase di programmazione dei cantieri sono state coinvolte anche le imprese ferroviarie interessate e i Gestori infrastruttura delle reti ferroviarie estere confinanti. Per consentire l’operatività dei cantieri i treni subiranno alcune modifiche. In particolare, i treni notturni internazionali saranno deviati su percorsi alternativi con maggiori tempi di percorrenza, mentre i treni del trasporto Regionale saranno limitati e sostituiti con autobus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alta Velocità, avviata la demolizione di un cavalcavia a Montecchio Maggiore

VicenzaToday è in caricamento