menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cuore di Asiago

Il cuore di Asiago

Allarme assembramenti sull'Altopiano: "Con impianti chiusi meglio zona rossa tra i comuni"

Il commento del sindaco di Asiago Roberto Rigoni Stern intervenuto in diretta a "Il Morning Show" programma in onda su Radio Cafè

"Siamo in attesa di cosa succederà dal punto di vista politico. Leggevo stamattina sui giornali che la volontà del Governo è talmente ferma al punto dal voler chiudere i confini con l'Austria. È difficile programmare con questa incertezza. La situazione nel mio Comune siamo in una situazione sotto controllo con circa 80 casi con un focolaio in una casa di riposo. Se devo pensare che arrivino migliaia di turisti, per di più con gli impianti chiusi dico che sarebbe meglio fare zona rossa su tutto l'Altopiano". 

L'INTERVENTO DEL SINDACO DI ASIAGO A IL MORNING SHOW

A dirlo, intervenendo in diretta a "Il Morning Show" programma in onda su Radio Cafè è il sindaco di Asiago Roberto Rigoni Stern."La zona rossa dovrebbero farla - spiega Rigoni di Asiago - mi aspetto un provvedimento del genere: siamo in una situazione fortemente contraddittoria perchè chiudo gli impianti ma tengo aperte le frontiere dei comuni e quindi io ad Asiago e sull'altopiano mi trovo migliaia di turisti che non sanno cosa fare. Alcuni andranno a fare sci da fondo alcuni a fare le ciaspolate ma a migliaia andranno sul corso IV novembre dove abbiamo già avuto problemi gravissimi di assembramento - continua il sindaco Rigoni parlando della possibile chiusura degli impianti di risalita anche in Veneto, intervistato durante Il Morning Show - e quindi è evidente che si pone un problema di contraddizione della politica". 

Commentando il fatto che l'ospedale nuovo di Asiago è ancora chiuso, il sindaco si dice pessimista circa la possibilità che il nuovo nosocomio sia in apertura entro l'anno. "Dovrebbero aprirlo a fine dicembre, ma secondo me lo apriranno nel mese di gennaio. Prevedo un ulteriore slittamento". 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Comincia l'invasione delle formiche: i rimedi naturali

social

Tecnologie digitali, vicentina eletta portavoce in Europa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento