rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità Isola Vicentina

Palazzina invasa dal fango, allagamenti per 13 famiglie: la gara di solidarietà corre sul web

Raccolti oltre 5mila euro

"L’acqua è entrata nelle loro case e ha portato via tutto: divani, materassi, sedie, vestiti, il fango ha rovinato qualsiasi cosa", è quanto racconta Noemi Munaretto lanciando sulla piattaforma GoFundMe una gara di solidarietà per aiutare l'amica Mikaela Battagion e la sua famiglia, colpiti pesantemente dall'alluvione. 

“I piani interrati - scrive l’organizzatore, Matteo Vitella - sono stati sommersi con 2.70 metri di acqua”. Sia le porte della palazzina in località Proe di Sopra che i materiali all’interno, comprese le automobili, sono da buttare.

“Le case - spiega - rimangono senza corrente elettrica. Il problema è il fango: si infiltra ovunque e bisogna essere svelti a liberarsene, altrimenti diventa pietra. Gli scarichi - continua - non funzionano, le pompe sommerse si bruciano, bisogna chiamare dei professionisti per sistemare e sostituire le parti danneggiate”.

“Il 21 maggio - aggiunge - tutto ciò che rimaneva e che era stato salvato, ancora una volta è stato distrutto irrimediabilmente”.

“Il Comune ci aiuta con un'idrovora, ma non è sufficiente - prosegue Vitella - perché a nord della palazzina ci sono campi arati e appena seminati, che con le piogge portano tutto il fango di nuovo giù”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzina invasa dal fango, allagamenti per 13 famiglie: la gara di solidarietà corre sul web

VicenzaToday è in caricamento