Attualità

Venerdì 15 ottobre: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Almanacco: Napoleone va in esilio, nasce il Corpo degli Alpini, giustiziata Mata Hari, esce al cinema “Il grande dittatore” di Chaplin. I fatti più importanti, ricorrenze, compleanni, caratteristiche dei nati e i segni più fortunati

Il 15 ottobre è il 288º giorno del calendario gregoriano. Mancano 77 giorni alla fine dell’anno.

Santi del giorno: Santa Teresa d’Avila (Vergine e Dottore della Chiesa)
Etimologia: Teresa, il personale greco “Teiresias”, estremamente raro, cela un’origine ancora sconosciuta. Ebbe larghissima diffusione a partire dal XVII secolo, in onore della Santa che lo rese celebre..

Accadde oggi

  • 1478 - Cade la roccaforte cristiana di Kruja. Ai veneziani e gli albanesi superstiti viene tagliata la testa dagli Ottomani
  • 1764 – Mentre visita Roma, Edward Gibbon osserva un gruppo di frati scalzi che cantano vespri nelle rovine del Tempio di Giove, una visione che lo ispira ad iniziare a lavorare su una storia che verrà pubblicata con il titolo di Storia del declino e della caduta dell’Impero romano
  • 1815 – Napoleone I di Francia inizia il suo esilio sull’isola di Sant’Elena nell’Oceano Atlantico
  • 1880 – Soldati messicani uccidono Victorio, uno dei più grandi strateghi militari degli Apache
  • 1822 – Istituito il Corpo Forestale: Il 15 ottobre 1822 il re di Sardegna, Carlo Felice di Savoia, costituì l’Amministrazione forestale destinandola alla custodia e alla tutela dei boschi. Vestiti con una divisa in panno turchino, con bottoni di metallo dorato, e tesa in testa, il nuovo corpo adottò come stemma araldico un’aquila con sotto il motto «Pro natura opus et vigilantia».
  • 1894 – Scoppia l’Affaire Dreyfus: Un quadro sociale di disoccupazione, povertà e rischio di nuove epidemie si scontra con l’inefficienza e la corruzione delle istituzioni. La risposta di queste ultime si traduce, spesso, nella caccia allo straniero, al diverso, a una minoranza religiosa, culturale o sessuale.
  • 1909 – Albert Einstein diventa professore dell’Università di Zurigo
  • 1911 – A Göteborg, in Svezia, Dorando Pietri corre e vince la sua ultima gara internazionale
  • 1917 – Prima guerra mondiale: a Vincennes, fuori Parigi, la ballerina olandese Mata Hari viene giustiziata da un plotone di esecuzione per aver fatto da spia a favore della Germania
  • 1940 – Esce al cinema “Il grande dittatore” di Chaplin: «Mi dispiace, ma io non voglio fare l’Imperatore: non è il mio mestiere; non voglio governare né conquistare nessuno. Vorrei aiutare tutti, se possibile: ebrei, ariani, uomini neri e bianchi. Tutti noi esseri umani dovremmo aiutarci sempre, dovremmo godere soltanto della felicità del prossimo, non odiarci e disprezzarci l’un l’altro. In questo mondo c’è posto per tutti.» È l’incipit del discorso all’umanità che chiude Il grande dittatore, sublime capolavoro firmato da Charlie Chaplin che debuttò nelle sale americane il 15 ottobre del 1940. La storia è quella di un barbiere ebreo che, dopo aver perso la memoria in un’azione eroica durante la Prima guerra mondiale, si ritrova catapultato in una nuova fase storica che vede gli ebrei perseguitati dal dittatore di Tomania, Adenoid Hynkel (anch’esso interpretato da Chaplin).
  • 1946 – Processo di Norimberga: il fondatore della Gestapo, Hermann Göring, da poco imprigionato in qualità di criminale di guerra nazista, si avvelena a poche ore dalla sua esecuzione
  • 1969 – Storica marcia contro la guerra in Vietnam: Con il Moratorium day milioni di persone, in larga parte giovani, sfilarono per le principali città degli Stati Uniti per chiedere di porre fine alla sanguinosa guerra in Vietnam (1955-75).
  • 1987 – Viene assassinato in un complotto Thomas Sankara, presidente del Burkina Faso, simbolo della rinascita del suo paese tramite coraggiose riforme economiche e sociali, che portarono benessere alla sua gente
  • 1993 – Nelson Mandela e Fredrik De Klerk ricevono a Stoccolma il Nobel per la Pace, per aver liberato il Sudafrica dall’apartheid
  • 2004 – In Austria si perdono le tracce dell’alpinista tedesco Helmut Simon, scopritore della mummia del Similaun, uscito per un’escursione sulle Alpi Salisburghesi (verrà ritrovato cadavere il 23 ottobre)
  • 2007 – Con una cerimonia a Tolosa viene ufficialmente consegnato l’Airbus A380 alla Singapore Airlines; l’aereo è già entrato nella storia come il velivolo civile che trasporta il maggior numero di passeggeri

1872 – Fondato il Corpo degli Alpini. Costituiti il 15 ottobre 1872, gli Alpini propriamente detti sono il più antico Corpo di Fanteria da montagna attivo nel mondo, originariamente creato per proteggere i confini montani settentrionali dell'Italia con Francia, Impero austro-ungarico e Svizzera. Si sono distinti durante la prima guerra mondiale, dove per tre anni dovettero confrontarsi con le truppe da montagna austriache e tedesche, rispettivamente Kaiserschützen e Alpenkorps. Durante la seconda guerra mondiale, gli alpini combatterono a fianco delle forze dell'Asse principalmente nei Balcani (nel difficile teatro greco-albanese) e sul fronte orientale, dove, impegnate sulla linea del Don, subirono perdite gravissime durante la battaglia difensiva e la conseguente disfatta dell'inverno 1942-1943. A diversi reggimenti di Alpini coinvolti nella campagna di Russia fu attribuita la medaglia d'oro al valor militare. 

Nati Oggi

Sei nato oggi? Ambizione, coraggio, indipendenza ed energia fanno di te un personaggio affascinante. Nel lavoro puoi contare su collaboratori fidati che ti seguono in tutte le tue imprese, per ardite che siano. In amore sei intenso e passionale, ma non tolleri che venga messa in discussione la tua libertà.

1844 – Friedrich Nietzsche: Nato a Röcken (frazione della città di Lützen), nella Germania orientale, e morto a Weimar nel 1900, è indicato tra i maggiori esponenti del pensiero occidentale. Filosofo.

1923 – Italo Calvino: Massimo esempio di intellettuale eclettico, Italo Calvino è stato una figura di primo piano nel panorama letterario e politico del Novecento. Nato a Santiago de Las Vegas de La Habana.

1968 – Matteo Garrone: Regista affermato e di raffinata ricerca formale, frutto della sua formazione artistica giovanile nell’ambito della pittura. Nato a Roma.

1977 – David Trezeguet: Nato a Rouen (Francia), è un ex calciatore. In Italia dal 2000 al 2010 ha giocato nell’attacco della Juventus. Per i suoi 138 gol in 245 partite ha meritato il soprannome di Trezegol.

Oroscopo del giorno

Oroscopo di Paolo Fox 15 ottobre. Cosa ci riservano le stelle scopriamolo attraverso un estratto delle previsioni dell'astrologo più famoso d'Italia, ogni mattina su Radio Lattemiele.

Ariete – La situazione generale invita alla prudenza, fai attenzione a ciò che dici al partner. Nel lavoro diciamo che non è un periodo molto favorevole, aspetta ancora qualche settimana.

Toro – Una giornata quella di oggi che aiuterà gli incontri, anche solo per coloro che vogliono recuperare terreno. Nel lavoro porta avanti i progetti ma senza troppe pretenziosità.

Gemelli – L’amore non manca ma stai discutendo un po’ troppo con il partner e i suoceri! Nel lavoro le tue azioni richiedono chiarezza e sincerità, un po’ di tensioni per i soldi.

Cancro – Stai cercando di instaurare un rapporto tranquillo in amore, e potrebbe funzionare. Giove e Saturno favorevoli per il lavoro, potrebbero arrivare nuove proposte.

Leone – Se stai vivendo una storia da tempo ti consiglio di riflettere sulle scelte da fare. Se hai un lavoro da dipendente e stai pensando di cambiare questo è il momento giusto per farlo.

Vergine – Giornate molto intense per i cuori solitari. Nel lavoro anche periodo favorevole per gli incontri, nuove offerte in arrivo.

Bilancia – Se stai vivendo una storia da tempo ti consiglio di riflettere sulle scelte da fare. Se hai un lavoro da dipendente e stai pensando di cambiare questo è il momento giusto per farlo.

Scorpione – Qualche incomprensione nella coppia potrebbe verificarsi a causa di una Luna contraria. Nel lavoro se sei in crisi non fare mosse affrettate, cerca di ricordarti perché sei lì e cosa vuoi.

Sagittario – Giornate poco stimolanti per l’amore, Venere è contraria e non ti consiglio passi falsi. Nel lavoro ancora qualche intoppo, resta paziente.

Capricorno – E’ previsto un miglioramento dopo vari momenti di tensione con il partner. Nel lavoro in questo momento le questioni professionali risultano un po’ troppo importanti.

Acquario – Nelle coppie in cui ci sono stati problemi in questi giorni ci saranno chiarimenti. Nel lavoro se vuoi portare avanti un progetto bisognerà aspettare fine mese.

Pesci – Qualche problema esterno potrebbe riversarsi sulla stabilità della tua coppia, attenzione. Nel lavoro questioni legali ti creano un forte stato di stress.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venerdì 15 ottobre: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

VicenzaToday è in caricamento