IMPIEGATO/A BACK OFFICE - LINGUA INGLESE (SOSTITUZIONE MATERNITA’)

Settore: Commercio E Servizi / Impiegati e Segreteria / Impiegato
Azienda: AxL Spa
Data annuncio: 21/03/2020
Sede di lavoro: Vicenza
AxL Spa Business Unit di Thiene (VI) seleziona IMPIEGATO/A BACK OFFICE - LINGUA INGLESE (SOSTITUZIONE MATERNITA’) per azienda cliente multinazionale settore automazioni industriali in provincia di Vicenza.

La risorsa opererà all'interno dell'ufficio commerciale estero e, rispondendo del proprio operato al responsabile dell'area, avrà le seguenti responsabilità e mansioni:
- inserimento degli ordini attraverso gestionale AS400;
- redigere lettere commerciali e documentazione tecnica in inglese;
- relazionarsi con gli agenti per la propria area di riferimento;
- gestione reclami andando in reparto per vedere le problematiche;
- gestione intero ciclo di acquisizione/evasione ordine.

Si richiede:
- Diploma di ragioneria/liceo linguistico;
- Buona dimestichezza pacchetto office;
- Ottima conoscenza della lingua inglese (sia scritto che parlata);
- Disponibilità ad iniziare a marzo/aprile 2020;
- Disponibilità a contratto di sostituzione maternità;
- Residenza in zona limitrofa;
- Doti di precisione e velocità nell’esecuzione dei compiti.
Sarà titolo di preferenza il possesso di laurea in lingue straniere

Si offre: contratto per sostituzione maternità.

I candidati ambosessi (l. 903/77 ss. mm. e ii.) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy alla pagina:
https://www.aperelle.it/wp-content/uploads/2018/07/Informativa_candidati.pdf
AxL S.p.A. Aut. Min Nr. 1081 - SG rilasciato dal Ministero del Lavoro e PS in data 19.11.2004.

Candidati per questo lavoro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento