rotate-mobile
Animali

A Lucio hanno sparato ed è diventato cieco

Un'azione terribile, la sua vita ormai è danneggiata per sempre

A Lucio hanno sparato, diritto in faccia, ed ora è cieco. Chissà come ci si sente a diventare improvvisamente cieco nell' arco di pochi secondi. Lucio ha paura di tutto e si ritrae quando qualcuno si avvicina. Lucio non vuole mangiare e bisogna imboccarlo per convincerlo che vale ancora la pena di vivere. Certo ora la vita sarà molto diversa ma cercheremo di renderla bella lo stesso. Per chiedergli scusa, come genere umano, di arrivare a commettere atti di questa ferocia ed inciviltà. Chi gli ha sparato non conosce la sensibilità e la bellezza interiore dei gatti. Chi gli ha sparato è una persona pericolosa dalla quale restare a debita distanza. Chi gli ha sparato detiene un arma che non dovrebbe avere perchè la usa a sproposito. Quale potrà mai essere il motivo di tanta cattiveria? Perchè i gatti sono rivali di certi collezionatori di uccelli morti? Perchè Lucio ha tentato di insidiare la gatta di casa? Perchè ha osato usurpare l'orto di famiglia? Perchè ci sono persone che hanno la fobia (malattia curabile) dei gatti? Non lo sapremo mai e alla fine a Lucio poco importa. La sua vita ormai è danneggiata per sempre.

Gatti Enpa Vicenza se ne è presa cura e ora Lucio mangia e sta bene anche se rimane sempre fermo, si muove poco. Ha già una famiglia che si sta preparando per accoglierlo con amore.

Coraggio caro Lucio noi siamo tutti con te.

ENPA ONLUS
Sezione di Vicenza
Via Mantovani, 41 - 36100 Vicenza (loc. Gogna)
Tel. 340.1820436 dalle 15:30 alle 17:00

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Lucio hanno sparato ed è diventato cieco

VicenzaToday è in caricamento