Video shock, vandali in azione in pieno centro: "Mutazione genetica, in negativo"

Le immagini pubblicate dal movimento Prima Noi. Alex Cioni: "Schio è una città meno sicura per i suoi abitanti"

 

"Indubbiamente negli ultimi anni ne abbiamo viste di tutti i colori e di peggio. Tra gang o mini gang che hanno terrorizzato con i loro comportamenti alcune aree della città, in particolare del centro storico, non si può più negare che anche una città di provincia come Schio stia subendo una sorta di mutazione genetica.
In negativo però. Tra sedicenti profughi dediti allo spaccio di droga, tra giovani stranieri di seconda generazione che si organizzano in gang criminali dediti non solo al vandalismo o ai furti, ma pure alla violenza cieca e brutale com'è accaduto l'estate scorsa svariate volte, possiamo affermare senza rischiare di essere tacciati di allarmismo, che Schio è una città meno sicura per i suoi abitanti"

spiega il portavoce del comitato di cittadini PrimaNoi, Alex Cioni.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento