L'intervista, l'economista Galloni: «Nel 2019 aspettiamoci un calo in borsa»

La previsione è stata formulata durante un incontro a Molvena durante il quale si è parlato «della vera natura del debito pubblico»

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

«Debito pubblico e altre assurdità».

È questo il titolo di un incontro organizzato a Molvena dall’associazione romana Rinascimento pentastellato che ha visto protagonista l’economista Nino Galloni del quale sta curando la presentazione in tutta Italia dell’ultimo libro, «L’inganno e la sfida» che lo stesso economista ha recentemente dato alle stampe con Arianna editrice.

La serata, iniziata con con l’introduzione curata da Fabio Castellucci e con la moderazione di Riccardo Di Martiis, ha affrontato una molteplicità di argomenti dal debito pubblico alla politica monetaria. «In un momento come questo dobbiamo essere in grado di distinguere i problemi veri da quelli minori» ha spiegato Galloni.

Durante l’incontro l’economista che ha parlato di un mondo in cui la massa finanziaria è diventata «54 volte il pil globale» ha definito il capitalismo attuale come un «capitalismo ultra-finanziario» descrivendo il sistema del denaro e il sistema del debito pubblico ad esso collegato come un vero e proprio «strumento di potere» all’interno del quale lo sforzo per il «risanamento dei conti pubblici» in realtà è pensato non per risanarli «ma per peggiorarli» poiché questo sistema può funzionare solo «se il debitore sta male».

In un contesto del genere una via d’uscita potrebbe essere anche quello dell’utilizzo di monete complementari, pratiche che in qualche maniera «già si stanno affermando». Galloni per vero dopo dopo aver delineato per sommi capi un quadro internazionale ha fatto una previsione tutto sommato pessimistica per quando riguarda i valori di borsa che sono attesi nel 2019. Sempre Galloni a fine serata si è detto disponibile a ritornare per parlare nello specifico di piccola impresa e di crac bancari che hanno colpito recentemente il Veneto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    A Park Verdi "pere" a colazione

  • social

    «Mi vuoi sposare?» e il palazzetto esplode in un boato di cuori e commozione

  • social

    La strana mattinata di Roberto Baggio in tribunale

  • Cronaca

    «Non abbiate timore di aprirvi: insieme ce la possiamo fare»

Torna su
VicenzaToday è in caricamento