Vis Pesaro - LR Vicenza: le dichiarazioni dei protagonisti

Le parole di mister Serena e dei due migliori in campo: Rachid Arma e il sorprendente Davide Bianchi

Foto LR Vicenza

Mister Serena:

“Penso che gran parte del merito di questa vittoria vada a Renzo Rosso che è venuto a parlarci al campo giovedì, a poche ore dalla chiusura del calciomercato. Ha tranquillizzato i ragazzi, li ha spronati, li ha resi leggeri e questa leggerezza oggi si è tramutata in grande corsa. E’ stata una gran bella vittoria, per come hanno interpretato la gara i ragazzi nonostante queste condizioni, si sono calati bene nella parte. Però dovevamo chiuderla prima, senza rischiare fino alla fine ma ho visto una grande partecipazione da parte di tutti, compresi i nuovi arrivati".

D. Bianchi:

“Abbiamo disputato un primo tempo importante, il secondo tempo abbiamo sofferto da squadra e abbiamo portato a casa il risultato come volevamo. Il gol di Arma? Ha fatto un gol incredibile, sono contento che sia nato su quest’asse, poi l’assist diventa bello quando è bello il gol”.

Arma:

“Ho provato la rovesciata ed è andata bene e sono contento che sia valsa i 3 punti. Era da un po’ che non segnavo, a causa dell’infortunio sono stato fuori un po’ ed avevo perso brillantezza. Ci tenevo a dedicare questa vittoria a Stefano, un tifoso che sta combattendo una battaglia e gli auguro il meglio e ai nostri tifosi che hanno fatto tanti chilometri come sempre sostenendoci”.

Potrebbe interessarti

  • Il dolce sollievo dell'estate: scopri le 4 top gelaterie di Vicenza

  • Drunken Duck, post shock: "Accuse pesanti"

  • Cerchiamo Angela

  • Guida al Tango una passione che ha travolto anche Vicenza

I più letti della settimana

  • Ragazzina cade dal balcone: è in fin di vita

  • Schianto frontale tra camion e auto sulla Postumia, muore una vicentina

  • Schianto auto-moto: centauro gravissimo

  • Giancarlo Acerbi riconfermato sindaco di Valdagno

  • Rapina finita nel sangue: l'accusa è di omicidio volontario

  • «Zonin sapeva tutto: io, rovinato negli affari e negli affetti»

Torna su
VicenzaToday è in caricamento