Il punto di Alberto Belloni: "Niente capri espiatori, il Lane merita l'ultimo posto"

I biancorossi sono stati affossati da un avversario mediocre dopo un buon primo tempo con giocatori validi all'interno di una struttura debole. L'interesse di Boreas potrebbe evitare il peggio: ora siamo nelle mani di De Bortoli

Ci sarà tempo per individuare sbagli e responsabilità. Per il momento, l’esercizio di individuazione di un capro espiatorio che possa spiegare come abbia fatto il Lane a finire tristemente ultimo in classifica è controproducente oltre che del tutto inutile. Zocchi, Colombo, Zanini, ora Lerda. Pastorelli, Franchetto, Bortoli… Lasciamo perdere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Vicenza sta dove sta perché se lo merita. A questo punto di un campionato, i numeri sono la più impietosa cartina di tornasole dei valori in gioco. Questa è una squadra fatta di giocatori che presi singolarmente non sono male: qualcuno ha un’ottima caratura da serie C, a qualche altro addirittura la Terza Divisione sta stretta. Ma l’insieme assemblato quest’estate è debole e poco comprensibile come complesso. Lo è organicamente, come pure mentalmente. E non serve continuare ad enumerare i (tanti) guai occorsi al gruppo negli ultimi mesi, perché è proprio quando tutto rema contro che le risorse umane diventano fondamentali.

IL CAMBIO ALLENATORE? UN EFFETTO DURATO MEZZ'ORA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio ditta stoccaggio rifiuti speciali: colonna di fumo visibile a chilometri di distanza

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagi in Veneto: 1272 casi nel Vicentino

  • Emergenza Covid: spostamenti ingiustificati, fioccano le multe in città

  • Coronavirus, da lunedì i cittadini possono richiedere i buoni spesa: ecco come fare

  • Coronavirus, superati i 10mila contagi in Veneto: diminuiscono i ricoverati

  • Coronavirus è nell'aria e nelle superfici? Ecco quante ore rimane

Torna su
VicenzaToday è in caricamento