Vicenza Calcio, la Lega Pro che verrà

In corso gli spareggi: derby emiliano Piacenza-Parma, Pordenone ko a Gorgonzola con reti "vicentine", Triestina pronta al ritorno tra i professionisti

Che campionato di Lega Pro sarà quello che il Vicenza - salvo sorprese - dovrebbe disputare nella stagione 2017-18?

Se la squadra biancorossa fosse inserita, come appare probabile, nel girone B, sarebbero sicuri i derby con Bassano e Padova eliminate entrambe nel primo turno di playoff domenica 14 maggio, rispettivamente a Pordenone e in casa con l'Albino Leffe

Colpisce, se confrontato con gli 861 paganti che vanno a sommarsi ai 5.630 abbonati di Vicenza-Spezia, il numero di spettatori di due gare che comunque erano valide per inseguire un posto in serie B: 1.400 quelli del "Bottecchia" di Pordenone, 3.000 quelli dell'Euganeo. 

Meglio ha fatto il pubblico della Triestina, in serie D, con la squadra impegnata a vincere i playoff per puntare ad un ripescaggio che a Trieste danno quasi per certo: il presidente Mauro Milanese infatti si è sbilanciato parlando di "Lega Pro al 99,9 per cento". Il pronostico è sulla base delle società professionistiche già fallite, altre in difficoltà con gli stipendi o con la fideiussione necessaria all'iscrizione.     

Preceduta in campionato dal Mestre di Zironelli (un derby "nuovo" per il Vicenza quello con i mestrini), la squadra alabardata ha affrontato domenica 14 maggio l'Abano allo stadio "Rocco", facendo registrare un numero di spettatori lusinghiero: ben 3.600 tifosi.  

Domenica 21 maggio, sempre in gara secca al "Rocco", la Triestina ospita la Virtus Verona nell'ultimo spareggio. 

Ai triestini per vincere i playoff bastano due risultati su tre. A sabato erano già stati venduti 2.700 biglietti. 

Tornando ai playoff di Lega Pro, sabato 20 maggio il Pordenone ha perso la gara di andata della seconda fase in casa del Giana Erminio di Gorgonzola.  A segno per il 2 a 1 finale tre vecchie conoscenze del calcio vicentino: l'ex Real Vicenza Sasà Bruno e l'ex Lane Alex Pinardi per i padroni di casa; l'ex Bassano Virtus Luca Cattaneo per i friulani. Il 24 maggio è previsto il ritorno a Pordenone.

Alle 20.30 al "Garilli" è in programma il derby emiliano Piacenza-Parma. Anche in questo caso il ritorno è previsto per il 24 maggio. 

In quello che dovrebbe essere il girone del Vicenza, in lotta per un posto al sole c'è anche la Reggiana che nell'andata dell'ottavo di finale contro la Juve Stabia ha vinto per 2 a 1 in casa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Cade dalla finestra: gravissima una donna

  • Vicenza ha i migliori bar: 3 premiati dal Gambero Rosso

  • Scopri come igienizzare la lavatrice per avere un bucato senza batteri

  • Saccheggia alcolici al Tosano e aggredisce le guardie: arrestato 45enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento