Serie C, maxi multa al Padova per le offese a Bangu e a Salifu

Multato per 500 euro anche il Vicenza per l'accensione di petardi e fumogeni, di cui due lanciati nel terreno di gioco

Il Giudice Sportivo Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell'A.I.A. Roberto Calabassi ha sanzionato per 5mila euro il Calcio Padova

perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco un petardo, senza conseguenze; i medesimi rivolgevano cori di contenuto razziale in occasione delle giocate di un calciatore di colore della squadra avversaria

I cori, ben udibili dalla tribuna strampa, erano stati anche segnalati durante la nostra cronaca diretta.

Multata anche la società di via Schio 

perché propri sostenitori, in campo avverso, introducevano e accendevano nel proprio settore numerosi fumogeni, due dei quali venivano lanciati nel recinto di gioco, senza conseguenze

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Giocatore colto da malore in campo: trasportato d'urgenza al San Bortolo, è grave

  • Soldi smarriti per strada: individuata la proprietaria

  • Esce dal carraio e si schianta contro un'auto: feriti entrambi i conducenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento