Serie B, Serie C e Serie D tra cancellazioni e ripescaggi

Sempre più caotico il prologo dell'inizio di stagione del calcio italiano. Ecco la situazione ad oggi

Dopo il via libera della Covisoc a Lucchese, Triestina, Matera, Cuneo, Monza, Pistoiese comincia a delinearsi la prossima Serie C.

Entro venerdì ci sarà da colmare il vuoto lasciato dal Vicenza, Mestre, Reggiana, Andria, oltre altri tre posti lasciati liberi da chi sarà recuperato in Serie B. cioè Novara, Catania e Siena. Serviranno dunque sette ripescaggi, da assegnare nell’ordine a: squadra B, retrocessa dalla C, ripescata dalla Serie D.

Le seconde squadre avranno tre posti e dovrebbero prenderli Juventus, Milan e Torino B, del resto le uniche che in questi mesi si sarebbero attrezzate.  Verranno riammesse in C dalla D Como, Cavese, Prato e una tra Santarcangelo e Gavorrano. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento