Serie B, Serie C e Serie D tra cancellazioni e ripescaggi

Sempre più caotico il prologo dell'inizio di stagione del calcio italiano. Ecco la situazione ad oggi

Dopo il via libera della Covisoc a Lucchese, Triestina, Matera, Cuneo, Monza, Pistoiese comincia a delinearsi la prossima Serie C.

Entro venerdì ci sarà da colmare il vuoto lasciato dal Vicenza, Mestre, Reggiana, Andria, oltre altri tre posti lasciati liberi da chi sarà recuperato in Serie B. cioè Novara, Catania e Siena. Serviranno dunque sette ripescaggi, da assegnare nell’ordine a: squadra B, retrocessa dalla C, ripescata dalla Serie D.

Le seconde squadre avranno tre posti e dovrebbero prenderli Juventus, Milan e Torino B, del resto le uniche che in questi mesi si sarebbero attrezzate.  Verranno riammesse in C dalla D Como, Cavese, Prato e una tra Santarcangelo e Gavorrano. 

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Il dolce sollievo dell'estate: scopri le 4 top gelaterie di Vicenza

  • Drunken Duck, post shock: "Accuse pesanti"

  • Cerchiamo Angela

  • Guida al Tango una passione che ha travolto anche Vicenza

I più letti della settimana

  • Ragazzina cade dal balcone: è in fin di vita

  • Schianto frontale tra camion e auto sulla Postumia, muore una vicentina

  • Schianto auto-moto: centauro gravissimo

  • Giancarlo Acerbi riconfermato sindaco di Valdagno

  • Rapina finita nel sangue: l'accusa è di omicidio volontario

  • «Zonin sapeva tutto: io, rovinato negli affari e negli affetti»

Torna su
VicenzaToday è in caricamento