Serie B, 39 esima giornata: le partite e i pronostici

Oltre a Brescia-Vicenza, con in palio tre punti fondamentali per gli obiettivi di entrambe, occhio anche ad Ascoli-Salernitana e Virtus Entella-Pescara sia per quanto riguarda la lotta play-out sia quella relativa ai play-off

Brescia-Vicenza

La trentanovesima giornata di Serie B si apre venerdì sera, alle ore 20,30 con la sfida del ‘Braglia’ tra Modena e Crotone. Se per gli uomini di Bergodi,  sarà importante dare seguito alle buone prestazioni registrate contro Perugia e Bari, per la squadra di Juric sarà utile invece conquistare anche un solo punto per avere la matematica certezza di essere promosso in Serie A. Nell’ultimo mese, lontano dallo ‘Scida’, la squadra calabrese ha registrato molte difficoltà nel conquistare l’intera posto in palio ma venerdì sera, contro gli emiliani, almeno il pareggio sarà possibile ottenerlo.

In chiave salvezza, c’è la difficilissima trasferta del ‘Rigamonti’ per il Vicenza di Lerda. Dopo la sconfitta interna contro lo Spezia, i biancorossi proveranno a riprendere il proprio cammino cercando di ottenere in casa del Brescia una vittoria che manca dal 16 febbraio 2013. Conquistare i tre punti contro la squadra di Boscaglia non sarà semplice visto che, in questa stagione, le rondinelle hanno perso tra le mura amiche solo una Brescia-3volta. Visto però il momento positivo dei biancorossi, un risultato positivo in terra lombarda non è da escludere.

 Alla ricerca della continuità è anche l’Ascoli di Mangia che, sabato alle ore 15, affronterà la Salernitana di Menichini.  Entrambe le squadre arriveranno al match del ‘Del Duca’ con una vittoria conquistata per tre a uno nella trentottesima giornata di Serie B, e faranno tutto ciò che è nelle loro possibilità di vincere la seconda gara di fila. Considerando che i granata non perdono da cinque partite e che l’Ascoli ha mostrato grande incostanza in questa stagione, è possibile che la gara termini con un pareggio.

Non basterà invece il pareggio al Lanciano di Maragliulo che, dopo aver fermato sull’uno a uno il Cagliari al ‘Sant’Elia’, dovrà far in modo di battere l’Avellino di Attilio Tesser. Tra le due squadre, chi sta meglio dal punto di vista psicofisico, è quella rossonera che, nonostante i punti di penalizzazione, ha dimostrato sabato scorso di possedere quella fame agonistica necessaria per conquistare la permanenza in Serie B. Nonostante l’uno a uno in casa della Pro Vercelli, gli irpini sono ancora alla ricerca dell’identità smarrita. I pronostici sono quindi tutti per il Lanciano.

Pronta al riscatto è invece la Ternana di Breda che, domenica alle ore 17,30, affronterà il fanalino di coda Como. Per i rossoverdi c’è da dimenticare il tre a uno subito in casa contro l’Ascoli e battere il Como di Cuoghi non dovrebbe esser così difficile visto che, l’ultima vittoria interna dei lombardi risale al 16 gennaio scorso (Como-Perugia 1 a 0).

Ardua sarà l’impresa a cui è chiamato il Livorno di Gelain: conquistare i tre punti in casa del Cagliari. Sebbene la squadra sarda venga da due pareggi consecutivi contro Como e Lanciano, è nettamente più forte della squadra toscana dal punto di vista tecnico ed in ballo, oltre ai tre punti, c’è una tifoseria da riconquistare. Dal canto suo, il Livorno dovrà provare ad aggiudicarsi il match per dimenticare la sconfitta all’Arechi della trentottesima giornata. E’ probabile quindi, che il Cagliari vinca la gara, anche se con il minimo scarto.

Altrettanto complicata sarà la partita che il Latina, nella trentanovesima giornata di Serie B, dovrà affrontare. Di fronte avrà uno Spezia che è in piena corsa play-off ed è rinfrancato dal 3 a 0 ottenuto in casa del Vicenza sabato scorso. Alla squadra di Gautieri, toccherà invece archiviare la sconfitta interna di misura subita contro la Virtus Entella. I pronostici però, sono tutti per la squadra di Mimmo Di Carlo.

Chi proverà a fermare un’altra concorrente per i play-off è la Pro Vercelli. Lunedì alle 20,30, la squadra di Foscarini farà visita al Cesena di Drago. Sia gli emiliani che i piemontesi, sono alla ricerca di una vittoria che possa consentire ad entrambe di dare una svolta alla stagione. Considerato che il Cesena in casa non perde da oltre un mese e mezzo, è probabile che alla fine, a spuntarla sia proprio la squadra di Drago.

Per quanto concerne la lotta play-off, sono tre gli scontri diretti della trentanovesima giornata del campionato cadetto: Trapani-Novara, Perugia-Trapani-6Bari e Virtus Entella-Pescara. Per quanto riguarda i siciliani, la sfida contro la squadra di Baroni potrebbe esser vista come la ricerca della nona vittoria consecutiva in campionato ed un ulteriore avvicinamento al terzo posto. Di fronte, la squadra di Cosmi troverà un Novara poco brillante e che nelle ultime tre partite ha racimolato soltanto 4 punti (1 vittoria, 1 pareggio ed 1 sconfitta). I pronostici sembrerebbero indicare il Trapani come la candidata numero uno per la vittoria finale del match.

La sfida del ‘Renato Curi’ potrebbe esser l’occasione per il Bari di Camplone di portare a dieci la sua serie di risultati utili consecutivi e di mantenere il terzo posto. Sabato però affronterà un Perugia che, sebbene nelle ultime gare non abbia brillato, ha la possibilità di lottare per un posto per i play-off e che dinnanzi al proprio pubblico cercherà di non sfigurare. E’ probabile però, che alla fine sia la squadra pugliese a spuntarla.

Alla ricerca della sua sesta vittoria consecutiva è il Pescara di Oddo che, sabato alle ore 15, affronterà la Virtus Entella. Rispetto al Brescia, la squadra di Aglietti ha dimostrato, soprattutto nel girone di ritorno, di essere una squadra ben organizzata in difesa e molto veloce nei contropiedi. Per aggiudicarsi anche questa partita, agli uomini di Oddo servirà grande concentrazione in fase difensiva e rapidità in fase di costruzione. Considerando che, la Virtus Entella non perde in casa una partita dal 27 dicembre scorso, è probabile che la gara termini in pareggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sai quanti punti hai? Patente a punti, controlla e verifica il saldo

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Anziana travolta e uccisa, il "pirata" si è costituito

  • Volo di 5 metri dal capannone: gravissimo operaio

  • Operaia rimane impigliata al macchinario e rischia di soffocare: è gravissima

  • Pestano a sangue un militare fuori dalla discoteca: arrestati tre vicentini

Torna su
VicenzaToday è in caricamento