Renzo Rosso al Vicenza?! Lui ci ride ma chi è la fonte?

Se l'avvento dell'asta stava proseguendo tra silenzi e sussurri, la bomba è arrivata giovedì mattina, con l'ipotesi Renzo Rosso. L'imprenditore ha risposto scherzosamente su FB ma chi ha lanciato il sasso e perchè?

Quindi, l'interrogativo che sta tormentando la tifoseria da un giorno, non è tanto la veridicità della candidatura del patron della Diesel, ma su chi e perchè abbia dato una simile soffiata al principale quotidiano della provincia.

Le versioni più gettonate sulle motivazioni sono due: qualcuno avrebbe voluto soffiare sul fuoco per "scaldare" un po' le acque verso la prima battitura, che sembrerebbe poter andare deserta; una seconda ipotesi vedrebbe come "agit prop" un ex delle precedenti gestioni che avrebbe lavorato molto in questi mesi per fondare la "cordata vicentina"e avrebbe voluto così dare la scossa agli imprenditori locali. Entrambe le versioni sono affascinanti quanto diffcilmente confemabili. 

Cuore spezzato

Il dato certo, invece, è un certo scoramento da parte dell'ala più radicale della tifoseria, come testimoniato dalla scarsa partecipazione emotiva alla gara scorsa (a fronte della consueta cospicua presenza) e dalla diminuzione dei supporter in trasferta. Sembra veramente che il fondo dello sconfinato cuore biancorosso sia stato raschiato... 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sai quanti punti hai? Patente a punti, controlla e verifica il saldo

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Anziana travolta e uccisa, il "pirata" si è costituito

  • Volo di 5 metri dal capannone: gravissimo operaio

  • Operaia rimane impigliata al macchinario e rischia di soffocare: è gravissima

  • Pestano a sangue un militare fuori dalla discoteca: arrestati tre vicentini

Torna su
VicenzaToday è in caricamento