Real Vicenza, inizia contro il Cagliari un tour di prestigio

Sono già ventitre i calciatori arrivati al club biancorosso da tutto il mondo per giocare una serie di amichevoli e mettersi in mostra

Il Real Vicenza offre una vetrina importante a giocatori giovani e meno giovani rimasti senza contratto. Sono già ventitre, ma in questi giorni sono attesi altri arrivi, i calciatori arrivati al club cittadino per disputare un tour di amichevoli contro squadre importanti del calcio italiano. Il ritiro è iniziato domenica 16 luglio nell'impianto di via Cavalieri di Vittorio Veneto. In calendario spiccano le partite contro formazioni di serie A come Cagliari e Sassuolo.

Un'occasione per mettersi in mostra agli occhi degli addetti ai lavori con la possibilità concreta di ottenere poi una sistemazione in un club. "Per questi calciatori - spiega infatti il proprietario del Real Davide Sannazzaro - è importante non restare fermi. Lo dimostra anche la nostra case history che negli anni ha visto tanti giocatori accasarsi dopo essersi fatti notare nelle nostre amichevoli estive. Il nostro club è affiliato al Genoa e il legame con la società rossoblù è testimoniato dal nostro ambasciatore Tomas Skuhravy. Lo staff è formato poi da Jaroslav Sedivec, gli allenatori Robert Conti e Lee Chalmers, il preparatore dei portieri Riccardo Filotto, il direttore sportivo Terry Cavazzana, il fisioterapista Alessio Collicelli e il preparatore atletico Andrea Sabatelli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Divorziano dopo sessant'anni di matrimonio perchè lui vuole farsi prete

Torna su
VicenzaToday è in caricamento