Real Vicenza, al posto di Vittadello arriva l'ex Lamberto Zauli

Arrivato il comunicato ufficiale della società di Diquigiovanni che esonera l'allenatore. Al suo posto una faccia nota ai tifosi del Vicenza: l'ex regista di Giudolin, esonerato dalla Reggina prima di Natale

Cambio di guardia sulla panchina del Real Vicenza, con sorpresa. Al posto dell'esonerato Vittadello, arriva una vecchia conoscenza dei tifosi del Vicenza, Lamberto Zauli.

Queste le parole della società di Diquigiovanni: "La Società Real Vicenza comunica che, in data odierna, è stato sollevato dall'incarico di allenatore della prima squadra il Sig. Mario Vittadello. Tale decisione è stata presa a seguito di una lunga riflessione interna alla Società. La guida tecnica sarà quindi affidata a mister Lamberto Zauli, che avrà perciò il compito di condurre la squadra al raggiungimento della promozione nella nuova serie C unica. Un sentito ringraziamento va al tecnico Mario Vittadello per l'impegno ed i risultati fin qui raggiunti, nonché un augurio per il suo futuro". 

I RISULTATI DI SECONDA DIVISIONE

CHI E': Soprannominato lo Zidane della serie B e "il principe", Zauli arriva a Vicenza nel '97, dopo tre stagioni memorabili al Ravenna. Sotto la guida di Francesco Guidolin, approda in serie A ed è protagonista sia in campionato che in Coppa delle coppe. Se ne va nel 2001, verso Bologna e cambia maglia altre 5 volte prima di ritirarsi e di diventare allenatore. E' stato esonerato il 23 dicembre dalla Reggiana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto auto-camion: muore 52enne

  • Sai quanti punti hai? Patente a punti, controlla e verifica il saldo

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Sangue sulle strade: travolto e ucciso da un'auto mentre si stava recando al lavoro in bici

  • Anziana travolta e uccisa, il "pirata" si è costituito

  • Volo di 5 metri dal capannone: gravissimo operaio

Torna su
VicenzaToday è in caricamento