Play out Vicenza, torna mister Zanini: l'opinione di Alberto Belloni

Una decisione targata Moreno Zocchi (visto che l’altro plenipotenziario, Nerio De Bortoli, ne mastica di calcio quanto io di matematica maja), che suona tanto mossa della disperazione ma che non è affatto priva di fondamento

Anche se manca ancora l'ufficialità (ndr: attesa per giovedì mattina, quando ci sarà anche la consegna delle buste per l'asta. Potrete seguire la diretta su Vicenzatoday) Lerda ha ricevuto il benservito e la squadra è stata riaffidata a Nicola Zanini.

Una decisione targata Moreno Zocchi (visto che l’altro plenipotenziario, Nerio De Bortoli, ne mastica di calcio quanto io di matematica maja), che suona tanto mossa della disperazione ma che non è affatto priva di fondamento. Il buon Lerda, il quale aveva l’anno scorso preso in mano il Vicenza disastrato di Marino, portandolo alla salvezza, si stava avviando in questa stagione a fare il percorso inverso. Chiamato a raddrizzare la barca dello stesso Zanini, che faceva acqua dopo un inizio promettente, è riuscito nella non facile impresa di far peggio del peggio.

Arrivato dopo il 25 marzo, l’allenatore piemontese ha infatti avuto a disposizione 21 punti ma ne ha portati a casa solo 4: sono i numeri a condannarlo, prima ancora di ogni valutazione di tipo tecnico.

Potrebbe interessarti

  • Il buon giorno inizia con una buona colazione: scopri le top 4 pasticcerie di Vicenza

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Come igienizzare i bidoni della spazzatura: è necessario farlo spesso con il caldo

  • Scopri come costruire un barbecue in giardino: è facile e si risparmia

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: operaio muore schiacciato da una trave

  • Superenalotto, la dea bendata premia il Veneto: puntata vincente nel Vicentino

  • Incidente in piscina, la 12enne non ce l'ha fatta

  • Ritrovato da una coppia l'imprenditore scomparso: riconosciuto grazie a Facebook

  • Maltempo in arrivo, scatta l'allerta in Veneto

  • Cade nel fiume e muore annegato: inutile la "catena" dei passanti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento