Play Off, la finale: Pescara in Serie A

90 minuti per decidere chi raggiungerà Cagliari e Crotone in Serie A. Il Pescara arriva al Provinciale con un pesante 2-0 conquistato tra le mura amiche ma potrebbe non essere sufficiente per spezzare il sogno dei siciliani, mai arrivati in massima serie

Altissima la tesione per l'ultimo atto della serie cadetta, la finale di ritorno tra Trapani e Pescara: al termine dei 90 minuti si saprà chi potrà accedere nel paradiso del calcio italiano, con Cagliari e Crotone. L'andata è finita 2-0 per i Delfini di Oddo, lasciando dietro di sé polemiche roventi che, nonostante i tentativi ufficiali, stanno ulteriormente infammando l'attesa. I dirigenti abruzzesi avrebbero chiesto di portarsi da casa cibo e cuochi e c'è preoccupazione per l'assenza di barriere al Provinciale. 

Impossibile fare un pronostico su chi staccherà il biglietto per la massima serie: Benali e Lapadula hanno messo una bella caparra ma gli uomini di Cosmi hanno la possibilità di rimanere nella storia della società siciliana, che ha mai messo piede lassù, tra le grandi, e giocheranno la cosiddetta partita della vita. Ribaltando il risultato, al 90°, il sogno sarebbe realizzato. Il regolamento non prevede supplementari.

PROBABILI FORMAZIONI

Trapani (3-5-2): Nicolas; Perticone, Pagliarulo, Scognamiglio; Fazio, Eramo, Barillà, Nizzetto, Rizzato; Coronado (Citro), Petkovic. All. Cosmi.
Pescara (4-3-1-2): Fiorillo; Zampano, Zuparic, Campagnaro, Crescenzi; Verre, Bruno, Torreira; Benali; Caprari, Lapadula. All. Oddo. 

LE FORMAZIONI UFFICIALI

TRAPANI:  Nicolas, Perticone, Pagliarulo, Scognamiglio, Fazio, Eramo, Nizzetto, Coronado, Rizzato, Petkovic, Citro. All. : Cosmi

PESCARA: Fiorillo, Zampano, Campagnaro, Fornasier, Crescenzi, Verre, Torreira, Benali, Caprari, Pasquato Lapadula. All. : Oddo

6′ p.t. –
 GOL TRAPANI! CITRO
11' s.t. - GOL PESCARA VERRE
20' s.t. -Espulso Scognamiglio

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento