LR Vicenza - Valbrenta: le pagelle di Alberto Belloni

I migliori e i peggiori del primo test del 2019

Foto A Belloni

Le pagelle al termine di LR Vicenza - Valbrenta

IL VICENZA VINCE COL MINIMO SCARTO

Contro i Dilettanti del Football Valbrenta poche note positive.

ALBERTAZZI 6,5: nel primo tempo un ottimo intervento su tiro a colpo sicuro di Gambasin gli vale un punto di merito. GRANDI n.g.: praticamente inoperoso nella ripresa.

D. BIANCHI 6+: gioca con freno a mano tirato e non riesce ad assicurare incursioni interessanti sul suo lato. Ha però il grande merito di credere ad un pallone apparentemente perso, conquistando così l’opzione del gol.

BIZZOTTO 6: tanta ordinaria amministrazione contro un attacco locale volonteroso ma non certo ficcante.

BONETTO 6+: una gara positiva, nella quale non commette errori di rilievo, candidandosi a restare nel giro dei titolari.

STEVANIN 6: comincia in modo molto positivo, anche se poi cala con il trascorrere dei minuti

N. BIANCHI 6-: nella prima parte di gara l’allenatore lo schiera davanti alla difesa. Gioca con impegno, ma senza acuti di sorta.

CINELLI 6: era il più atteso. Distribuisce palloni senza strafare, prova qualche lancio e dimostra di essere sulla via del pieno recupero fisico.

SALVI 6: si dedica a far legna, soprattutto a sinistra, guadagnando qualche buon pallone zsenza perdere lucidità.

TRONCO 6,5: non solo per il gol (in sé non difficile da realizzare) ma per essere stato nel corso dei 90’ quello che più ha provato ad impensierire il portiere del Valbrenta.

GIACOMELLI 6: gara non memorabile, nella quale però tira una puniuzione velenosa che impensierisce l’estremo difensore di casa. Quando esce, comunque, il Lane perde anche quel minimo di insidiosità che servirebbe.

MAISTRELLO 5/6: la voglia di far bene c’è tutta, i risultati sul campo molto meno. E’ vero che di opportunità gliene danno poche, ma di fronte aveva una difesa da Eccelenza.

GLI ALTRI: dopo i cambi, da segnalare una buona incursione di SOLERIO, la calma difensiva di MANTOVANI e qualche sgroppata di ANDREONI. Ancora in ombra CURCIO e non pervenuto RAZZITTI.

Mister SERENA:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Frontale tra auto: grave un bimbo di soli due anni, feriti anche i genitori

  • L'abete di papa Francesco, «risparmiato da Vaia, stroncato dalla mano dell'uomo»

  • Mancano un milione di laureati: ecco le professioni più richieste

  • Il piccolo Davide non ce l'ha fatta: è morto 5 giorni dopo l'incidente

Torna su
VicenzaToday è in caricamento