Il punto sulla serie B, 14a giornata, classifica cannonieri e 15a giornata

I sardi non hanno avuto grandi problemi a sbarazzarsi dei bianconeri di Mangia con un secco 3-0, mettendosi in tasca l'ottava vittoria su otto gare al Sant'Elia. Il Vicenza perde l'ottavo posto e sabato prossimo scende a Terni

Giacomelli in Vicenza Casena (foto Lega Serie B)

Con il posticipo di lunedì sera tra Cagliari e Ascoli si è chiusa la quattordicesima giornata di serie B. I sardi non hanno avuto grandi problemi a sbarazzarsi dei bianconeri di Mangia con un secco 3-0, mettendosi in tasca l'ottava vittoria su otto gare al Sant'Elia e mantenendo inalteralto il vantaggio di quattro punti sulle inseguitrici. Non perdono terreno Crotone e Bari che si impongono tra le mura amiche rispettivamente sulla Ternana (3-0) e sul Livorno (1-0) e salgono a braccetto a quota 28. I calabresi in casa continuano a stendere gli avversari come un rullo compressore (solo il Brescia è andato a punti allo Scida) mentre i galletti sono alla terza vittoria consecutiva. Il Pescara superando all'Adriatico un coriaceo Avellino per 3-2 approfitta del pareggio del Cesena col Vicenza per appaiarsi ai romagnoli a 24 punti in quarta posizione.

novara spezia-2Dietro, lo stop del Livorno, dove la panchina di Panucci si fa sempre più traballante, permette il sorpasso del Novara che si riprende subito dalla inopinata sconfitta subita a Salerno e supera di misura (1-0) lo Spezia, portandosi al sesto posto. I liguri piombati in diciasettesima posizione, senza vittoria da sette giornate e alla terza battuta d'arresto consecutiva, hanno esonerato il tecnico Bjelica sostituendolo con l'ex biancorosso Mimmo Di Carlo, con il chiaro intento di ritornare in zone più consone agli obiettivi sbandierati ad inizio stagione. Nell'ultima posizione utile per la zona playoff troviamo il Brescia che a Perugia viene strapazzato con un secco 4-0 dai grifoni. Proprio gli umbri vanno tenuti d'occhio con particolare attenzione: squadra solida, con la miglior difesa del campionato e che finora aveva avuto difficoltà in fase realizzativa, se dovesse trovare la chiave per andare a bersaglio con più continuità, potrebbe trovarsi tra poco a competere per l'alta classifica.

Appena fuori dai playoff, a 19 punti, troviamo Vicenza e Trapani. I biancorossi non sono riusciti a massimizzare il turno casalingo, ottenendo il quinto pareggio in sette gare al Menti, mentre il Trapani ritrova i tre punti battendo (2-1) un Modena che proprio non riesce a trovare il passo giusto. I canarini sono raggiunti a quota 15 dalla Salernitana che sotto di due gol riesce a pareggiare in trasferta a Latina. Il tecnico dei pontini Somma, dopo la vittoria alla prima in panchina non sembra sia riuscito a dare un deciso cambio di passo. Chi invece pare aver maggiormente giovato del cambio di guida tecnica è la Pro Vercelli che regolando 2-0 il sempre più ultimo Como (a rete anche l'ex biancorosso Mustacchio) ottiene la terza vittoria nelle ultime quattro gare e raggiunge a 17 punti proprio Latina e Spezia. Perde infine una buona occasione l'Entella che nello scontro tra "Virtus" non riesce ad andare oltre all'1-1 con il Lanciano, al secondo punto raccolto in trasferta in 8 partite.

lapadula-2Nella classifica marcatori guidata sempre da Lapadula (8 reti) davanti a Vantaggiato e Geijo (7), fa passi avanti solo Mokulu dell'Avellino, che con il gol segnato al Pescara sale a 6 dove raggiunge Farias, Raicevic e il compagno di squadra Trotta.

Ricco di partite interessanti il prossimo turno di campionato con lo Spezia di Mimmo Di Carlo subito impegnato ad affrontare il Crotone e il Cesena in casa con il Pescara negli anticipi di venerdì. Da seguire anche Livorno-Novara e Brescia-Cagliari, scontri d'alta classifica e Avellino-Perugia per verificare le rinnovate ambizioni dei grifoni. Il Vicenza, invece, sarà impegnato a Terni con le fere che dovranno rinunciare ai difensori titolari Masi e Meccariello che sono stati espulsi nel corso della gara con il Crotone. Completano il turno Salernita-Pro Vercelli, Lanciano-Latina, Como-Bari, Modena-Virtus Entella e Ascoli-Trapani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio ditta stoccaggio rifiuti speciali: colonna di fumo visibile a chilometri di distanza

  • Covid-19, 601 casi in più: "Nessuna escalation, sono arrivati gli esiti", altri 119 nel Vicentino

  • Gravissimo fatto di sangue, accoltellata una donna: è in ospedale in condizioni critiche

  • Coronavirus, da lunedì i cittadini possono richiedere i buoni spesa: ecco come fare

  • Ospedale chiuso per Coronavirus, il bambino nasce al pronto soccorso grazie all'ostetrica

  • Covid-19, 11698 veneti positivi: 1715 nel Vicentino, 4 i decessi all'ospedale di Santorso

Torna su
VicenzaToday è in caricamento