Giro della Padania: Spintoni, tafferugli e un agente investito

Partiti questa mattina da Paesana, Cuneo, con lo start di Renzo Bossi, la prima tappa del Giro della Padania ha già incontrato numerosi ostacoli: un poliziotto è stato investito da un'auto dello staff

Oggi la prima tappa del Giro della Padania

Il Giro della Padania parte nel giorno dello sciopero generale, una data non certo ottimale per evitare le contestazioni: "Rallenta la Lega porta male", "Lega Ladrona", "La Lega vi prende in giro". Sono alcuni degli striscioni apparsi sull'Aurelia, nei pressi del Comune di Alassio, in vista del passaggio del Giro della Padania che è arrivato da poco a  Laigueglia.

A manifestare contro la corsa 'verde' alcune decine di ragazzi di Sinistra Alassina, simpatizzanti di Rifondazione Comunista, Giovani Democratici e il consigliere regionale Stefano Quaini (Idv), vestito con la maglia tricolore. Un agente è rimasto ferito durante i tafferugli avvenuti tra gli autori della protesta contro il Giro della Padania e le forze dell'ordine che li stavano allontanando dalla strada. Il poliziotto è in ospedale, sarebbe stato investito da un'auto della corsa 'verde' in transito.

La corsa si concluderà a Montecchio Maggiore, a Villa Cordellina, il 10 settembre tra proteste annunciate.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Cade dalla finestra: gravissima una donna

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

  • Scopri come igienizzare la lavatrice per avere un bucato senza batteri

Torna su
VicenzaToday è in caricamento