Gallio, cittadinanza onoraria all'avvocato Pasqualin

Il riconoscimento gli è stato assegnato dal sindaco della cittadina, Pino Rossi, in occasione della cerimonia di accensione dell'albero di Natale in piazza

Un nuovo, illustre, cittadino sotto l'albero. Il procuratore calcistico Claudio Pasqualin, già presidente dell'associazione italiana di categoria e tuttora manager di numerosi campioni, è stato nominato cittadino onorario di Gallio. Il riconoscimento gli è stato assegnato dal sindaco della cittadina, Pino Rossi, in occasione della cerimonia di accensione dell'albero di Natale in piazza.

Il primo cittadino ha deciso di attribuire il riconoscimento all'avv. Pasqualin "per il sostegno prestato in numerose manifestazioni per conferire lustro, fregio e visibilità a Gallio, contribuendo così a promuovere l'immagine del paese". "Il conferimento della cittadinanza a Pasqualin - ha precisato Rossi - è il riconoscimento dell'impegno dimostrato, il modo più solenne che un paese ha per riconoscere i meriti di chi ha a cuore Gallio".

"Un riconoscimento - ha aggiunto il sindaco - che non è solo un atto morale dovuto, ma un diritto di cittadinanza piena. "L'avv. Pasqualin - ha concluso Rossi - non è l'unico vip proprietario di seconda casa a Gallio, ma che lo stesso si è distinto dal fatto di essere stato uno dei pochi ad essersi inserito perfettamente nel contesto sociale del paese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pasticcerie d'Italia 2020: scopri le migliori del vicentino

  • Contributi fino a 1000 euro per trasformare l'auto in Gpl o metano

  • Fatture false con una società "cartiera": sequestrati 680mila euro a una SpA

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: le strade del vicentino e l'importo delle multe

  • In escursione su Cima Mandriolo con il cane, l'animale si sporge e precipita nel vuoto

  • Gattino ucciso a fucilate nel vialetto di casa: «Hanno fatto apposta, ora ho il terrore a uscire»

Torna su
VicenzaToday è in caricamento