Rebellin non molla, in gruppo a 48 anni con la Meridiana Kamen: 28esima stagione da prof

Il corridore di Madonna di Lonigo tornerà a vestire la maglia della formazione italo-croata con la quale ha già corso nel 2012 e anche nella seconda metà della scorsa stagione

Davide Rebellin e il team manager della Meridiana Kamen (foto: Facebook)

Non ha alcuna intenzione di smettere e all'alba dei suoi 48 anni sarà nuovamente in gruppo. Davide Rebellin, corridore vicentino di Madonna di Lonigo sarà al via della sua 28a stagione da professionista con la Meridiana Kamen, team Continental con il quale aveva già corso nel 2012 e anche nella seconda metà della scorsa stagione.

Classe 1971 è passato professionista nel 1992. Una carriera costellata di vittorie e titoli, primo corridore a conquistare lo stesso anno il Trittico delle Ardenne, nel 2008 è medaglia d'argento nella prova in linea, alle Olimpiadi di Pechino ma l'anno successivo risulta positivo al CERA, in seguito a nuove e più rigorose analisi effettuate su campioni di sangue prelevati durante i Giochi olimpici e congelati. Il corridore avvia una battaglia legale e doopo sette anni, il 30 aprile 2015, venne assolto dalle accuse di doping ed evasione fiscale in quanto "il fatto non sussiste".

Il 27 aprile 2011, al termine dei due anni di squalifica, rientra alle corse con il team Miche-Guerciotti e da allora non è più sceso dalla bici continuando ad essere competitivo. Rimasto senza contratto dopo che la Epowers Factory Racing, formazione ungherese con la quale sperava di poter tornare a correre il Giro d’Italia, era rimasta senza sponsor, la sua voglia di correre è stata ripagata dalla stretta di mano con il team manager della formazione italo-croata che ha voluto premiare la sua passione, caparbietà e spirito di sacrifico. Un corridore che, vicino ai 50, è ancora in grado di stare con i primi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Perde il controllo dell'auto e finisce contro un camion in sosta: 18enne muore sul colpo

  • San Valentino: i luoghi più romantici del Vicentino

  • Stop alle corse sulla strada del Costo: arrivano autovelox e targa system

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento