Il Lane ricomincia da tre il suo volo

Dopo un brutto primo tempo i biancorossi approfittano del calo dei padroni di casa e li massacrano al Manuzzi. Migliore del Vicenza Guerra e bene il portiere Grandi. Nessuno sotto alla sufficienza. Sugli scudi Mimmo Di Carlo, timoniere insostituibile di questa sempre più capolista

Simone Guerra (foto: Facebook)

Ora salgono a 6 i punti di vantaggio sulla Reggiana, aspettando il risultato del Carpi, fermato dalla COVIR.

GRANDI 7: uno dei migliori in campo. Nel primo tempo tiene lui a galla la squadra con la paratona  dell’11’ su Caturano. Poi una serie di buoni interventi, non decisivi ma efficaci. E alla fine l’uscita perfetta dell’84’ che sembra dire ai bianconeri “Di qui non si passa”.

BRUSCAGIN 6,5: un ottimo primo tempo, nonostante dalle sue parti agisca un brutto cliente come Zerbin. Mette anche qualche pallone interessante al centro. Cala un po’ di intensità nella ripresa ma in generale è tra i più convincenti della squadra

PADELLA 6,5: tra il 17’ e il 19’ cala la saracinesca su due tentativi dei padroni di casa. Sua la spinta da dietro che induce l’arbitro a fischiare un penalty per i romagnoli. Ma a quel punto la gara è già abbondantemente in mano ai biancorossi. Peccato per l’ammonizione rimediata. Sempre una sicurezza.

CAPPELLETTI 6,5: Inizialmente soffre come tutti il ritmo più alto dei cesenati, che produce solo una vera occasione da gol ma tiene fin troppo schiacciata la retroguardia berica. Suo l’assist di testa in occasione del gol annullato. E il tabellino dei gol subìti si riempie solo per via di un penalty, peraltro piuttosto generoso.

LIVIERO 6: a parte un cross molto interessante al 47’, la sua prestazione è abbastanza anonima. Tampona la sua fascia, nella quale i padroni di casa spingono con insistenza ma da parte sua non li mette mai in difficoltà con qualche progressione offensiva.

NALINI 6+: corre molto, non sempre a proposito. Gli avversari lo pressano con insistenza e lui va qualche volta in difficoltà. Suo il suggerimento al bacio per l’incursione vincente dell’1-0. Si rivede al 71’ ma con la fatica va visibilmente calando e Di Carlo lo richiama al 76’, dandogli il cambio. Peccato per il giallo rimediato al 53’. Meno bene che nelle partite precedenti. E peccato per l’ammonizione.

PONTISSO 6+: pure lui meno brillante del solito. Nella prima parte di gara incappa in qualche errore di troppo. Va malamente al tiro al 26’. Al 38’ però è lui a sradicare la palla dal piede di un avversario per innescare Nalini nel primo gol del Lane. Il mister lo vede stanco e lo fa uscire anzitempo.

CINELLI 6,5: ci prova al 4’ con un tiro che esce di poco, reiterato al 21’ con palla abbondantemente alta. Gioca una partita decisamente sottotono, ma il destro al volo che sancisce la tripletta esterna basta e avanza per fargli guadagnare la sufficienza piena. Può fare di meglio , lo sappiamo noi  o sa anche Antonio.

VANDEPUTTE 6+: in ombra per quasi tutta la partita, al 63’ combina in velocità con Guerra e confeziona un assist al bacio per il gol di Saraniti. Come dire che quando c’è il talento si riesce ad essere decisivi anche nelle giornate no. Tornerà grande. E presto.

GUERRA 7,5: Il migliore dei suoi. Gol a parte entra in moltissime trame di gioco. Ci prova in semigirata al 30’ ma la palla esce a lato. E’ freddo nella palombella del vantaggio. Esce stremato ad un quarto d’ora dalla fine ma ha senz’altro lasciato il segno sulla gara. Bravo, Simone…

SARANITI 6,5: complici anche gli scarsi rifornimenti, vede poco la palla per più di un’ora. Un brutto errore al 18, mentre è buono il “velo” per Guerra al 36’ e apprezzabile la zuccata al 41. Sul terzo gol, sbaglia abbastanza clamorosamente la prima conclusione, sparata sul portiere, ma ha poi la fortuna che la palla gli torni sui piedi ed è bravo a metterla dentro, nonostante l’opposizione del difensore. Prestazione non eccelsa ma la sua rete è troppo importante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio ditta stoccaggio rifiuti speciali: colonna di fumo visibile a chilometri di distanza

  • Emergenza Covid: spostamenti ingiustificati, fioccano le multe in città

  • Gravissimo fatto di sangue, accoltellata una donna: è in ospedale in condizioni critiche

  • Coronavirus, da lunedì i cittadini possono richiedere i buoni spesa: ecco come fare

  • Ospedale chiuso per Coronavirus, il bambino nasce al pronto soccorso grazie all'ostetrica

  • Covid-19, 11698 veneti positivi: 1715 nel Vicentino, 4 i decessi all'ospedale di Santorso

Torna su
VicenzaToday è in caricamento