Vicenza obiettivo Giandonato in un mercato ancora in standby

Poche le novità in casa biancorossa per quanto riguarda gli arrivi. I recenti deferimenti di Lecce e Grosseto potrebbero schiodare alcune situazioni.

il centrocampista juventino Manuel Giandonato

Dopo la notizia del deferimento per responsabilità diretta di Lecce e Grosseto, sono aumentate di molto le chances del Vicenza di vedersi riammesso tra i cadetti. A questo punto, il direttore dell'area tecnica Paolo Cristallini dovrà sciogliere gli indugi e cominciare a dare un'impronta al mercato del Vicenza rivolgendo l'attenzione soprattutto verso giocatori in grado di sostenere un campionato di B

In tal senso va visto come altamente probabile l'arrivo di Manuel Giandonato, centrocampista classe '91 della Juventus e nazionale Under 21, che l'anno scorso ha giocato in prestito proprio nel Lecce. Il giocatore potrebbe mettersi a disposizione della società biancorossa già nei prossimi giorni firmando il contratto, secondo quanto riportato dal sito biancorossi.net, solo all'ufficialità della riammissione in serie B. Più difficile invece arrivare all'attaccante Richmond Boakye, sempre di proprietà della Juventus, per il quale più di qualche società ha avanzato richiesta ma che alla fine potrebbe tornare al Sassuolo dove ha chiuso lo scorso campionato. Gli affari con la Juve però potrebbero farsi anche in uscita e a tal proposito sembra proprio che il club piemontese voglia assicurarsi il giovane promettente Salvatore Maiorana, classe 96, punto di riferimento degli Allievi Nazionali biancorossi.

Per quanto riguarda le operazioni in entrata il Vicenza viene dato in pressing anche sul giovane centrocampista laziale Antonio Cinelli , classe '89, che nella scorsa stagione ha militato da gennaio al Pavia (proveniente dal Sassuolo) ma per il quale dovrà vincere la concorrenza di Salernitana e Livorno, e si registra un interessamento per il difensore destro Gabriele Angella ('89) in comproprietà tra Udinese ed Empoli, ma per il quale il problema non da poco sarebbe l'alto ingaggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' sempre dato invece sul piede di partenza l'attaccante Alain Baclet per lui, dopo quello di Nocerina e dei romeni del Cluji, è spuntato il nome dei bulgari del Cska Sofia che appresa l’impossibilità di arrivare al fantasista ad Alemao impegnato fino a fine anno con il Guaratinguetá, serie B brasiliana ha spostato l’interesse sull’ex leccese. La trattativa però ha tempi molto ristretti, oggi o al massimo domani si dovrà arrivare a una chiusura in un senso o nell’altro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Parkour in stazione: 20enne trovato morto sul tetto di un treno

Torna su
VicenzaToday è in caricamento