Scommessopoli, Palazzi ha chiesto la retrocessione del Lecce

Come dal programma di udienze stilato dal presidente della commissione Disciplinare, Sergio Artico, oggi e domani verrà discusso in aula il "filone barese", che vede il Lecce deferito per responsabilità diretta

Pierandrea Semeraro, ex presidente del Lecce

Nessuno sconto al Lecce di Pierandrea Semeraro da parte del procuratore Stefano Palazzi. Al termine della requisitoria, per la società pugliese è stata chiesta la retrocessione in Lega Pro e sei punti di penalizzazione, tre in più rispetto al Grosseto.

A questo punto le speranze del Vicenza di venire ripescato in B raddoppiano e non resta che aspettare le sentenze della commissione Disciplinare, previste entro metà della prossima settimana.

LA CRONACA DELL'UDIENZA:

10:30 Vicenza ammesso come terza parte interessata, Semeraro non è in aula. Presente per la società Mattia Grassani, già legale del Grosseto, e Andrea Sambati e Saverio Sticchi Damiani per l'ex presidente.

11:00 Secondo le indiscrezioni de La Gazzetta dello Sport, per Pierandrea Semeraro, si parla di illecito sportivo, per la società di responsabilità diretta. Palazzi potrebbe chiedere la radiazione per Semeraro e la retrocessione in Lega Pro per la società.

11:05 Cinque punti di penalizzazione e 80mila euro d'ammenda: questo il patteggiamento concordato tra la Procura federale e il Bari, chiamato a rispondere a livello di responsabilita' oggettiva per sei illeciti contestati ai propri tesserati nell'ambito del processo sportivo sul calcioscommesse in corso a Roma. L'accordo e' stato ora sottoposto al giudizio della Commissione Disciplinare

11:06  Per la Sampdoria chiesto 1 punto di penalizzazione e 30 mila euro di ammenda, poi Mutti 4 mesi; Angelozzi 4 mesi; Carobbio 2 mesi in continuazione; Andrea Masiello 2 anni e 3 mesi e 30 mila euro di ammenda; Sanfelice 1 mese, Alessandro Parisi 2 anni e 10mila euro; Siena 80mila euro in continuazione ai -5 punti e 20mila euro già pattuiti al primo processo; Marco Rossi 1 anno e 8 mesi e 20mila euro; Marco Esposito 3 mesi e 10 giorni; Cristian Stellini 6 mesi in continuazione ai 2 anni già pattuiti al primo processo; Carlo Gervasoni 1 mese

11:10  LA COMMISSIONE SI RIUNISCE IN CAMERA DI CONSIGLIO

13:00 Accettati tutti i patteggiamenti. Il Lecce ha chiesto l'ammissione di nuove prove, opposizione di procura e legali del Vicenza

14.30 Palazzi che si è opposto fermamente a tutte le richieste istruttorie. "Non abbiamo il tempo materiale per esaminare quegli atti - ha spiegato Palazzi - le indagini difensive quando non passano attraverso autorità giudiziaria ordinaria, non possono essere oggetto di vaglio in questa sede". Si riprende alle 15.30

15.50: Secondo quanto pubblicato da Biancorossi.net, in merito al derby pugliese del 15 maggio 2011 gli avvocati di Semeraro hanno allegato al dibattimento una serie di tabulati e flussi bancari che a loro giudizio testimonierebbero la quotidianità dei gesti dell'ex presidente del Lecce che non sarebbero dunque riconducibili alle accuse formulate da Palazzi. Da indiscrezioni raccolte pare che Carlo Quarta sia disposto ad assumersi tutta la responsabilità   di quanto accaduto nei giorni che hanno preceduto il derby. Come già precisato però, i legali del Vicenza si sono opposti con decisione all'utilizzo di tale documentazione. Si è opposto anche il Procuratore Palazzi che in realtà si è opposto a tutte le richieste istruttorie

16:30 Palazzi ha iniziato la requisitoria sul derby Bari - Lecce e sul coinvolgimento di Semeraro

16: 50 Il procuratore ha chiesto la retrocessione dei pugliesi in Lega Pro e sei punti di penalizzazione. Le altre richieste:mano durissima del Procuratore Federale anche sui calciatori: richiesti 3 anni e mezzo a Bonucci, 1 anno a Pepe, 1 anno a Di Vaio, 3 anni e sei mesi a Bentivoglio, 3 anni e sei mesi a Vives, 4 anni a Belmonte, 3 anni a Padelli, 3 anni a Portanova e 3 anni e sei mesi a Salvatore Masiello. Chiesti 5 anni più preclusione all'ex presidente del Lecce Pierandrea Semeraro

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Divorziano dopo sessant'anni di matrimonio perchè lui vuole farsi prete

  • Ritrovata la bambina di 11 anni scomparsa sulle colline

  • Tragedia sulla Sisilla: trovato il corpo senza vita di una donna

Torna su
VicenzaToday è in caricamento