Calciomercato: Torna alla Spal Arma, il marocchino che affondò il Pescara

I tifosi l'avevano detto subito: "Tu con noi hai chiuso". Rachid Arma segnò il rigore del pareggio con il Pescara al 93', negando il sogno dei playoff alla squadra abruzzese

E' raro sentire fischiare i tifosi di entrambe le squadre nel momento di un gol: è quello che accadde il 14 maggio al Menti, quando il giovane Rachid Arma segnò il suo primo gol stagionale, su rigore. Qui il VIDEO delle contestazioni.

Il Vicenza agguantò il pareggio per 2 a 2 al 93esimo ma l'azione che portò al penalty sembrò ai più dubbia e, soprattutto, nessuno dei biancorossi voleva affossare i "gemelli" pescaresi.

L'unico a non saperlo era il marocchino, che infilò la palla alle spalle di Pinna. Addio ai palyoff per la formazione di Di Francesco e addio a Vicenza per Arma, contestatissimo dai tifosi. La Spal l'ha richiamato a Ferrara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pasticcerie d'Italia 2020: scopri le migliori del vicentino

  • Contributi fino a 1000 euro per trasformare l'auto in Gpl o metano

  • Fatture false con una società "cartiera": sequestrati 680mila euro a una SpA

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: le strade del vicentino e l'importo delle multe

  • Gattino ucciso a fucilate nel vialetto di casa: «Hanno fatto apposta, ora ho il terrore a uscire»

  • In escursione su Cima Mandriolo con il cane, l'animale si sporge e precipita nel vuoto

Torna su
VicenzaToday è in caricamento