Lr Vicenza, ecco Yari Vandeputte: "Mi aspetto una stagione alla grande"

Il venticinquenne fiammingo è presentato ufficialmente alla stampa giovedì

Yari Vandeputte con moglie e figlia

Yari Vandeputte è stato uno dei punti di forza della Viterbese di capitan Lopez e il suo trasferimento a Vicenza ha scatenato un mezzo putiferio tra i tifosi gialloblù.

Alla sua prima uscita pubblica, il giocatore è arrivato con la giovane moglie e la figlioletta, presentandosi calcisticamente in un buon italiano: “Ho voluto fortemente vestire questa maglia, tanto che per rispettare la parola data non ho cambiato idea nemmeno di fronte alla proposta del Frosinone in serie B. Nella mia scelta hanno contato molto la conoscenza diretta con il direttore sportivo Magalini, le parole su questa piazza spese da mister Gianni Lopez e la prospettiva di giocare in una società così gloriosa e ricca di storia. In effetti già martedì, appena arrivato, mi sono reso conto di essere entrato in un altro mondo e che questo ambiente merita molto di più della C. Io sono un giocatore offensivo e in carriera ho ricoperto diversi ruoli, ultimamente da mezzala ma ho fatto anche l’esterno e il trequartista. A centrocampo posso stare al centro, a sinistra e anche destra e mi trovo particolarmente a mio agio sia in un 4/3/1/2 che in un classico 4/3/3. Qualcuno ha detto che sono un po’ discontinuo ma non sono d’accordo. E’ chiaro che non si possono fare tutte le partite al 1000 per cento, ma anche quando non sono al massimo io cerco sempre di compensare con la generosità e con la cattiveria calcistica, dando comunque il massimo possibile. Da quest’anno mi aspetto una stagione alla grande per me e per la squadra. Tra i compagni conosco Saraniti, mentre Marotta l’ho incontrato solo da avversario. Ho giocato a Viterbo le prime due partite, tra l’altro entrambe vinte, e quindi sono pronto già per sabato a Carpi. Spero che mister Di Carlo mi faccia esordire.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Operaio schiacciato da lastra metallica, inutile la corsa al pronto soccorso: muore 22enne

  • Operazione "gomme da arresto": 5 indagati per frode, sequestrati beni per 11 milioni

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento