Festeggiamenti per i 105 anni di Ida Maria: «Ecco come ho fatto»

Viaggi, giocare a carte leggere. Ma sopratutto «Meso goto pien de vin alla volta. mejo se rosso». Per il suo compleanno la signora Lucatello, festeggiata al Salvi, non ha fatto mistero sul suo segreto di longevità

Grandi festeggiamenti, ieri pomeriggio all'istituto Salvi, per i 105 anni di Ida Maria Lucatello, che non ha fatto mistero del suo segreto di longevità: “Meso goto pien de vin alla volta, sopratuto rosso, ma va ben anca bianco, basta che el sia vin”.

A portarle gli auguri dell'amministrazione comunale è stata l'assessore alla famiglia e alla comunità Silvia Maino.

Nata a Piazzola sul Brenta il 31 gennaio1914, la signora Lucatello ha avuto tre sorelle, di cui una vissuta fino a 102 anni, e tre figli: Marisa, Pietro e Gianni. Ida Maria è stata orafa, professione che ha svolto fino alla pensione. Una delle sue passioni sono stati i viaggi. La signora Ida racconta di aver viaggiato in nave e che dall'areo ha visto tutta l'Italia. E' stata in Spagna, in Grecia e ha girato molto l'Italia soprattutto in compagnia di una delle sorelle. Ha partecipato a numerosi soggiorni climatici per anziani e, ogni qualvolta ce ne fosse stata l'occasione, a gite organizzate da gruppi di pensionati.

Tra le altre sue passioni, il gioco del Lotto, le carte, la lettura, i cruciverba. Amava molto anche andare al mercato e fino a non molto tempo fa chiamava il taxi in autonomia per farsi accompagnare

Potrebbe interessarti

  • Il buon giorno inizia con una buona colazione: scopri le top 4 pasticcerie di Vicenza

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Come igienizzare i bidoni della spazzatura: è necessario farlo spesso con il caldo

  • Scopri come costruire un barbecue in giardino: è facile e si risparmia

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: operaio muore schiacciato da una trave

  • Superenalotto, la dea bendata premia il Veneto: puntata vincente nel Vicentino

  • Incidente in piscina, la 12enne non ce l'ha fatta

  • Ritrovato da una coppia l'imprenditore scomparso: riconosciuto grazie a Facebook

  • Maltempo in arrivo, scatta l'allerta in Veneto

  • Cade nel fiume e muore annegato: inutile la "catena" dei passanti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento