Dopo il saio le nozze: il matrimonio di "Fra" Dino

L'ex custode del convento dei cappuccini di Schio è convolato a nozze con la sua compagna Martina nel municipio di Valli del Pasubio

Dino Pistore non ha scelto un giorno a caso, quello del 4 ottobre. La data è quella delle celebrazioni di San Francesco, niente di più iconico per un frate che ha lasciato il saio ed è convolato a nozze anche se in realtà, a quanto sembra, è solo un giorno importante per la coppia. 

Fra Dino è stato l'ulitimo priore del convento dei cappuccini di San Nicolò a Schio che ha chiuso i battenti nel 2013 per volontà dei vertici dell'ordine. Molto conosciuto nell'Alto Vicentino, dopo aver lasciato l'ordine si è sposato con la sua compagna Martina nel municipio di Valli del Pasubio. 

«Grazie a tutti, proprio tutti. In questi giorni abbiamo raccolto un bene immenso, una benedizione dolce da parte di tanti cuori»

Solo poche parole postate sulla pagina Facebook di Pistore che però hanno raccolto molte risposte di congratulazioni e di affetto da parte di amici e conoscenti. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidenti in A31: un morto, feriti ed autostrada chiusa

  • Cronaca

    Austriaci in Altopiano per il legname del disastro: boscaiolo gravissimo

  • Cronaca

    Dopo la 'Ndrangheta, tocca alla Camorra: maxi operazione in Veneto

  • Sport

    Caro Calcio, dal buio tornerai a splendere?

I più letti della settimana

  • Incidenti in A31: un morto, feriti ed autostrada chiusa

  • Schianto in Riviera Berica: morto padre di tre figli

  • Stroncato da infarto a 12 anni: tragedia ad Arsiero

  • Arrestata la "regina della coca" di Padova e Vicenza

  • Incidente mortale a Valdagno: auto precipita nella scarpata

  • Investita sulle strisce pedonali: gravissima 37enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento