Un boschetto a Palazzo Cordellina

La Bertoliana solidale per l'Altopiano con l'iniziativa di usare le punte di abeti caduti alte fino 3,5 metri

Anche la Biblioteca Bertoliana partecipa alla staffetta solidale per dare nuova vita agli alberi dei boschi distrutti nell'Altopiano di Asiago. "È un piccolo gesto concreto ma altamente simbolico per non dimenticare la tragedia ambientale e umana avvenuta poco più di un mese fa", ha dichiarato la Presidente della Bertoliana Chiara Visentin, "è necessaria la rimozione degli alberi caduti per un veloce ripristino e sistemazione del bosco: togliere le piante cadute è la priorità contingente".

L'iniziativa di formare due "boschetti" con punte di abeti caduti alte fino 3,5 metri nell'atrio di Palazzo Cordellina è stata realizzata in collaborazione con Fattoria del Legno di Andrea Zenari, Sfiorandomi, Campagna Amica e Coldiretti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Previsioni meteo per la settimana, arriva l'inverno: temperature sotto zero

  • Camilla non ce l'ha fatta, dopo dieci giorni di agonia la 19enne è morta

  • Malore fatale sul posto di lavoro: giovane papà di due bambini perde la vita

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Terribile schianto fra tre auto: due conducenti feriti

  • Frontale alle prime luci dell'alba: auto impatta contro una recinzione e finisce nel fosso

Torna su
VicenzaToday è in caricamento