Profughi in posa per il primo "Calendario richiedenti asilo" del vicentino

L'iniziativa ha coinvolto 73 ospiti dell'hotel Belvedere di Tonezza ed è nata dalle titolari della struttura, madre e figlia

I clic li mostrano in palestra, mentre lavorano o cucinano e impegnati in attività sportive o a pregare. Gli ospiti dell'hotel Belvedere di Tonezza sono entrati nel primo "Calendario richiedenti asilo" del vicentino.

Mama Africa e i suoi ragazzi

L'iniziativa, partita dalle titolari Franca Cogo e Stefania Casarotto, madre e figlia e ha coinvolto molti dei 73 profughi che alloggiano nella struttura. Il calendario 2018, un classico delle feste rappresenta le giornate dei ragazzi di "Mama Africa" - così viene chiamata Franca Cogo dagli ospiti - in attività nelle quali alcuni si sono specializzati. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

Torna su
VicenzaToday è in caricamento